SAMPDORIA DI FRANCESCO VERONA – Eusebio Di Francesco, allenatore della Sampdoria ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della trasferta di campionato contro l’Hellas Verona, sesta giornata di Serie A. Queste le sue dichiarazioni principali:

Sarà fondamentale approcciare alla gara bene ma dare troppo peso sulle spalle dei ragazzi può essere un errore. La partita va giocata con attenzione e concentrazione ma non è la partita della vita“.

Sul Verona:Ha fatto un ottimo avvio del campionato, è rimasta sempre in partita anche nelle gare dove ha perso, si difende bene. Sappiamo di affrontare una squadra che tecnicamente possiamo a vere qualcosina in più ma inq uesto momento è una squadra difficile da affrontare“.

Tutti in discussione, Di Francesco in particolare: “Fa parte del gioco, so che è il nostro lavoro. Io devo dare il meglio di me stesso e cercare di dare e trasmettere alla squadra. Mi auguro che da un momento all’altro possa sbocciare“.

Su Fabio Quagliarella: “E’ uno di quelli che si sente più responsabilizzato, a chi fa piacere essere ultimo in classifica, avere solo tre punti e quattro gol fatti? Ho chiesto a lui di aiutare tutti, è normale sia un anno differente, con un anno in più“.

Qui, la conferenza pubblicata sui canali ufficiali del club ligure e qui per tornare in homepage:

Articolo precedenteManchester City, Guardiola: “Cancelo inizia solo ora a capire cosa voglio”
Articolo successivoInter mercato progetti. Ecco i piani in casa nerazzurra

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui