SAMPDORIA COMUNICATO CORONAVIRUS – In casa Sampdoria sono ben 5 i calciatori infettati dal Coronavirus. Per evitare ulteriori allarmismi, la società blucerchiata ha deciso; da oggi in poi; di non dare più informazioni circa lo stato di salute dei propri tesserati.

SAMPDORIA COMUNICATO CORONAVIRUS – Ecco la nota apparsa sul sito ufficiale della Sampdoria.

“L’U.C. Sampdoria comunica che, onde evitare fughe di notizie ed inutili allarmismi, ha scelto di non dare più informazioni sui propri tesserati; che, in presenza di lievi sintomi, sono stati sottoposti agli accertamenti previsti in merito al Coronavirus-COVID-19. L’unica notizia importante è che i ragazzi stanno tutti bene; e sono nei loro domicili a Genova.

In un momento così complicato per il nostro Paese; e nel rispetto di chi sta operando in prima linea; è doveroso non alimentare ulteriori preoccupazioni per situazioni sotto controllo. Invitiamo gli organi d’informazione a rispettare la nostra scelta”.

LEGGI ANCHE:

  1. Coronavirus Calcio aggiornamenti continui: ecco cosa accade
  2. Everton Ancelotti: “Giusto fermarsi, il calcio va messo da parte”
  3. Juve, Pjanic non gira: cessione in estate? Il Psg lo vuole
  4. Battibecco Agnelli Lotito. Il patron bianconero: “Pensi più alla classifica che alla salute dei tuoi giocatori”
  5. Fiorentina: altri tre positivi al Coronavirus
  6. Atalanta Gomez: “Bergamo in questi giorni? Come stare in un film horror”
  7. Fiorentina Vlahovic, l’attaccante positivo al Coronavirus
  8. Coronavirus Sampdoria, positivi altri quattro giocatori blucerchiati
  9. Coronavirus Maradona: “Italia, hai il mio sostegno”. Poi l’appello all’Argentina
  10. Juventus Dybala fa chiarezza: “Non ho il coronavirus”. Ronaldo resta in Portogallo
  11. Coronavirus Premier League: Hudson-Odoi e Arteta positivi
Articolo precedenteFiorentina Pezzella Coronavirus: “I sintomi sono scomparsi”
Articolo successivoGabriele Gravina: “Priorità ai campionati. Euro2020? Sarebbe giusto rinviarli”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui