Samardzic, una risorsa preziosa per l’Udinese: Dopo un’estate tormentata dalle voci di mercato, Lazar Samardzic è rientrato a pieno regime con i bianconeri, confermandosi ancora come un elemento fondamentale della rosa.

Siamo circa a metà agosto: il talento serbo, dopo un’ottima stagione, è promesso sposo dell’Inter, che chiuderebbe così un super reparto di centrocampo. Fino a qui tutto bene, ma poi le cose cambiano improvvisamente. Frenata brusca della trattativa e Samardzic resta in Friuli. Nonostante un rientro ai margini della rosa e sempre nella lista dei partenti, nessuna offerta soddisfa l’Udinese che reintegra il giocatore.

Samardzic, una risorsa preziosa per l’Udinese: I bianconeri devono fare il conto con partenze importanti come quelle di Udogie e Beto, così puntano su delle scommesse, su tutti l’ex Ajax e Pisa, Lorenzo Lucca. Con Deulofeu ai box per infortunio, l’Udinese fatica ad ingranare in campionato, ma passano alla cronaca le prestazioni del numero ventiquattro. Sono due gol in otto partite giocate, poco più della metà da titolare.

A contraddistinguere le performance vi sono i dribbling, con serpentine che partono da una metà campo e terminano nell’altra. La cosa più sorprendente è la forza mentale del ragazzo, che è passato da essere all’Udinese, poi all’Inter, poi ancora in bianconero, ma non nel progetto e, infine, di nuovo a risorsa fondamentale. D’altro canto, come fa l’attuale Udinese a rinunciare ad un giocatore come Samardzic?

 

LEGGI ANCHE:

  1. Liga,6a giornata: super Atletico nel derby contro il Real, pazzo Barcellona, sogno Girona
  2. Milan-Verona apre il sabato della 5a di Serie A: timbra Leao
  3. Milan-Newcastle, battaglia al Meazza: è 0-0
  4. Milan-Newcastle, Pioli: “Gruppo unito, forte, responsabile”
  5. Cagliari, Petagna: “Contento e a disposizione, mister Ranieri…”
  6. Verona, Sogliano: “Sarà difficile, il mercato…”
  7. Italia, Spalletti: “Felicità, sogno che parte da lontano. Napoli…”
  8. Gironi Europa League 2023/24, ecco tutti i gruppi
  9. Supercoppa europea, Man City-Siviglia si conclude ai rigori
Articolo precedenteItalia, Spalletti: “Aumentano le conoscenze, a Sarri dico che la Nazionale è a cuore a tutti”
Articolo successivoMilan, Scaroni: “Obiettivo Champions, il nostro un club mondiale”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui