Davide Nicola, tecnico della Salernitana ha parlato ai microfoni Sky Sport. Il mister dei campani ribadisce l’obiettivo:

La permanenza in Serie A, sicuramente come esperienza in questa categoria dobbiamo ancora costruirla e i nostri tifosi sono coscienti, non fanno mai mancare il loro apporto. In un campionato di Serie A soprattutto in una pausa mai verificata, mancheranno 23 partite dove dobbiamo conquistare la salvezza con entusiasmo e proposta di gioco, stiamo lavorando per raggiungere l’equilibrio tanto prima“.

Il Milan alla ripresa: “Pensiamo a lavorare, il rischio è dettato dalla consapevolezza del nostro ruolo, affrontare una squadra qualitativa e dovremo essere particolarmente performanti. Vogliamo migliorare, crescere e dimostrare di poter essere competitivi“.

Sul mercato:Non è un mistero che a livello di centrocampo faremo qualcosa. Zortea ha già giocato con noi ed è facile accostarlo, non ho l’abitudine di parlare di chi non alleno anche per rispetto dei miei giocatori. Demme è ottimo giocatore, vedremo se c’è la possibilità di lavorare sui giovani“.

OLTRE A “SALERNITANA, NICOLA…”, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:

  1. Cagliari, esonero Liverani: ora ufficiale. Ranieri romantico ritorno?
  2. Serie B,15a: super Reggina, Genoa ancora ko e tra qualche giorno infrasettimanale
  3. Serie B, 14a: emozioni finali Frosinone-Cagliari e tanti pareggi
  4. Verona, Setti-Sogliano-Marroccu: “Insieme per il bene Hellas, cerchiamo impresa”
  5. Verona, Sogliano ritorna in dirigenza: ufficiale
  6. Juventus, Agnelli: “Problema collettivo, Allegri resta fino alla fine”
  7. Festival dello Sport, Batistuta e Zanetti in famiglia tra Serie A e Argentina
  8. Festival dello Sport, Zeman: “Nessun rimpianto, contento se si gioca bene e si fa emozionare”
  9. Ranocchia, messaggio di addio: “Spenta la passione, ricevuto e spero dato”
  10. Italia, Raspadori: “Ambizione, equilibrio, non mettersi limiti. Mi esprimo meglio…”
  11. Brighton, De Zerbi per quattro anni: ufficiale
  12. Inter, Marotta: “Rosa all’altezza gestita bene da Inzaghi, miglioriamo”
  13. Mihajlovic, lettera a Bologna: “Dato tutto, non è stato solo sport”
  14. Napoli-Liverpool, Spalletti: “Sempre grande emozione a questi livelli”
  15. Real Madrid, Casemiro: “Tempo di una nuova sfida. Fosse stato per i soldi…”
  16. Milan, Florenzi: “Cercheremo di ripeterci e fare un passo in più. Origi, Adli…”
  17. Verona, Henry si presenta: “Importante la fiducia, cerco conferme e miglioramenti”
  18. Empoli, Destro: “Si lavora benissimo, grandi obiettivi in annata importante”
  19. Verona, Cioffi si presenta: “Dopo Juric-Tudor una sfida, avanti sulla stessa linea ma…”
  20. Fiorentina, Pradè: “Non si è dato il giusto merito a quanto fatto. Jovic e il mercato…”
  21. Inter, Inzaghi e la nuova stagione: “Percorso che rifarei, possiamo migliorare ancora”
  22. Maglia Verona 2022/2023, presentazione nella “Night” Hellas con la campagna abbonamenti [FOTO+DICHIARAZIONI]
  23. Toronto, Insigne: “Emozionato, impressionato da città e qualità di vita”
  24. Psg, Donnarumma: “Sembra facile ma in Ligue 1 certe gare durissime. Navas…”
  25. Premio Bearzot, De Zerbi vincitore: “Vorrei chiudere una ferita. Pioli, Ancelotti…”
  26. Tottenham, Kane impressionato da Conte: “Approfittiamo di avere uno come lui, esigente in tutto”

JORGINHO

Articolo precedenteFiorentina, due big europee su Amrabat: via solo per 40-45 milioni
Articolo successivoSiviglia, rottura con Isco: lo spagnolo verso la rescissione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui