SALERNITANA DE SANCTIS – Intervenuto in conferenza stampa, Morgan De Sanctis ha tracciato un bilancio di questo mercato estivo della Salernitana.

Così il direttore sportivo granata: “Già dalle prime partite si è capito che il tema tattico è diverso da quello della passata stagione, indubbiamente è aumentata la qualità della rosa e questo ci permette di provare un certo tipo di calcio. Di base agiremo sempre con il 3-5-2, poi sta al mister decidere se apportare delle modifiche“.

Prosegue: “Piatek è il calciatore giusto per la Salernitana, siamo felici di averlo a disposizione. Ora ripropongo lo slogan della volta scorsa: zero alibi. E aggiunto: profondo senso di responsabilità. Non dobbiamo nasconderci: rispetto al primo luglio abbiamo una rosa di qualità, sia negli undici che scendono costantemente in campo, sia nelle cosiddette alternative. Vogliamo essere competitivi ogni domenica, contro tutti e su tutti i campi“.

Infine: “Oltre agli innesti, vorrei ricordare che abbiamo risolto due questioni delicatissime come quelle di Lassana Coulibaly e Bohinen. Sono state trattative e operazioni tra le più importanti della sessione estiva di mercato“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteNapoli, agente Di Lorenzo: “Vuole chiudere la carriera in azzurro”
Articolo successivoGenoa-Parma, Blessin: “Preso tre gol stupidi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui