[df-subtitle]Belgio in semifinale, ad attendere, la Francia[/df-subtitle]

Brasile – Belgio è finita, una partita dal destino forse scontato ha sorpreso davvero tutti. Il Belgio con un secco 2-1 batte il Brasile e vola in semifinale sfidando la Francia. Un autogol che inizia a segnare la partita, che diventa ancora più bella grazie ai campioni in campo. Hazard fa reparto da solo, recupera e avanza, Neymar tenta il colpo finale a cui Courtois abbassa la saracinesca e dice no al brasiliano. Non resta che attendere questa semifinale e chissà se non ci sarà un’ ulteriore sorpresa.

Di seguito tabellino e sintesi della partita

Brasile-Belgio 1-2 tabellino

MARCATORI: pt 13′ Fernandinho aut., 31′ De Bruyne; st 30′ Renato Augusto

BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Fagner, Thiago Silva, Miranda, Marcelo; Fernandinho, Paulinho (27′ st Renato Augusto); Willian (1′ st Firmino), Coutinho, Neymar; Gabriel Jesus (12′ st Douglas Costa). All. Tite.

BELGIO (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Kompany, Vertonghen; Meunier, Witsel, Fellaini, Chadli ( 36′ st Vermaelen); De Bruyne, Lukaku (41′ st Tielemans), E. Hazard. All. Martinez.

ARBITRO: Mazic (SRB)

NOTEAMMONITI: Alderweireld, Meunier, Fernaninho, Fagner

50′ st – Finisce qui, Belgio batte Brasile 1-2 va in semifinale con la Francia

48′ st – Courtois! Vola a dire di no a Neymar e salva il BELGIO

45′ st – Neymar che va ancora giù in area, accentua molto la caduta sulla leggera spinta di Meunier

39′ st – Che spreco di Coutinho che calcia alto da ottima posizione

35′ st – Renato Augusto ancora vicino al gol con un  tiro dal limite che esce di un soffio

30′ st – Gooool! Renato Auguisto accorcia le distanze

17′ st – Cross di Costa che viene respinto da Courtois, non trova poi la deviazione da due passi Paulinho

9′ st – Paulinho entra in area, Kompany e Courtois alla fine lo fermano

7′ st – Neymar entra in area e poi va giù, l’arbitro Mazic lo invita a rialzarsi e a proseguire il gioco

5′ st – Gran cross di Marcelo dalla sinistra, non arriva di un soffio Firmino

4′ st – Il neo entrato Firmino lavora una bella palla in area, cross basso allontanato da Kompany

2′ st – Palla profonda a cercare Fellaini, sponda precisa per Hazard, chiuso però al momento del tiro

1′ st – Ricomincia la gara a Kazan

SINTESI  –  Bel Primo tempo, divertente e piacevole alla vista, soprattutto dei tifosi Belga. Il Brasile tenta una forte partenza ma viene sotterrato dal doppio volpo del Belgio. I bookmaker danno favoriti il Brasile ma il Belgio almeno fino al primo tempo sembrano aver smentito le aspettative.

46′ pt – Dopo 1′ minuto di recupero tutti negli spogliatoi

41′ pt – Kompany prova uno straordinari colpo di tacco su calcio d’angolo, è bravo Alisson a farsi trovare pronto e a bloccare

40′ pt – De Bruyne,punizione, Alisson si allunga e mette in angolo

31′ pt – Goooooool! Raddoppia il Belgio. Ripartenza eccellente di Lukaku che fa un grande lavoro servendo De Bruyne che insacca.

22′ pt – Contropiede Belgio con De Bruyne, che riparte centralmente e serve Lukaku in area, dribbling su Miranda che lo chiude in angolo

20′ pt – Numero di Hazard che va via in mezzo al campo e poi allarga bene a destra per Meunier, cross a cercare Lukaku anticipato dalla difesa

18′ pt – Neymar prova ad andare via a sinistra, lo chiude bene questa volta Meunier

13′ pt – Goooooool! Belgio in vantaggio: Ferandinho interviene in maniera scomposta e con la spalla devia nella propria porta beffando Alisson

9′ pt – Occasione per il Brasile: angolo di Willian questa volta con la palla che arriva a Paulinho che però manca il pallone e non riesce a tirare

8′ pt – Ripartenza Belgio con Lukaku  arriva a Chadli, destro dal limite che termina fuori

7′ pt – PALO! Palo di Thiago Silva che su angolo di Neymar colpisce male e la sfera si infrange sul palo

5′ pt – De Bruyne, palla dentro per Meunier, sponda verso Lukaku, anticipa Miranda

3′ pt – Cross da sinistra di Neymar per Gabriel JesusCurtois e blocca

2′ pt –  Tentativo di De Bruyne, che termina lontano dalla porta di Alisson

1′ pt – Fischia l’arbitro Mazic, Brasile-Belgio VIA!

Articolo precedenteUFFICIALE, Antonino La Gumina è un calciatore dell’Empoli
Articolo successivoLazio, colpo Acerbi: è fatta! In arrivo anche Wesley

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui