spot_img
HomeSerieAJuventusRummenigge contro Agnelli: "calcio malato anche per colpa sua..."

Rummenigge contro Agnelli: “calcio malato anche per colpa sua…”

-

Rummenigge contro Agnelli – Karl-Heinz Rummenigge, ex CEO e bandiera del Bayern Monaco, ha rilasciato una lunga ed esaustiva intervista ai microfoni de “Il Corriere Della Sera“, nella quale ha detto la sua riguardo il progetto della Superlega e riguardo lo stato di saluta in cui versa il calcio moderno.

Rummenigge contro Agnelli – Queste le sue parole:

QATAR – “Nel 2010 quando fu assegnata la Coppa nessuno si lamentò. Farlo dodici anni dopo per me non ha molto senso. Però non critico i critici, la questione è complicata, ed è giusto che ognuno abbia la sua visione”.

SUPERLEGA – “Mossa della disperazione? Sì, non c’è nessun’altra motivazione. E anche il modo dilettantistico in cui l’hanno presentata lo dimostra. La Champions resta la competizione più amata”.

ATTACCO AD AGNELLI – “Non ho capito perché uno come Andrea Agnelli, che mi ha sempre dato l’impressione di essere intelligente, abbia agito così. Leggo che il calcio è malato, ma grazie a chi? Anche grazie a lui”.

CITY E PSG – “City e Psg drogano il mercato. È fuori controllo ogni anno di più. Il Bayern ha una filosofia diversa, sempre con il bilancio in attivo da trent’anni”.

MAROTTA – “La Superlega è morta: nessuna tedesca, inglese e francese la farà mai. Le italiane? Conosco bene Marotta e so che gli piacerebbe guadagnare qualcosa in più. Ma a quale prezzo?”

LEGGI ANCHE:

  1. Juventus, Agnelli: “Problema collettivo, Allegri resta fino alla fine”
  2. Festival dello Sport, Batistuta e Zanetti in famiglia tra Serie A e Argentina
  3. Festival dello Sport, Zeman: “Nessun rimpianto, contento se si gioca bene e si fa emozionare”
  4. Ranocchia, messaggio di addio: “Spenta la passione, ricevuto e spero dato”
  5. Italia, Raspadori: “Ambizione, equilibrio, non mettersi limiti. Mi esprimo meglio…”
  6. Brighton, De Zerbi per quattro anni: ufficiale
  7. Inter, Marotta: “Rosa all’altezza gestita bene da Inzaghi, miglioriamo”
  8. Mihajlovic, lettera a Bologna: “Dato tutto, non è stato solo sport”
  9. Napoli-Liverpool, Spalletti: “Sempre grande emozione a questi livelli”
  10. Real Madrid, Casemiro: “Tempo di una nuova sfida. Fosse stato per i soldi…”
  11. Milan, Florenzi: “Cercheremo di ripeterci e fare un passo in più. Origi, Adli…”
  12. Verona, Henry si presenta: “Importante la fiducia, cerco conferme e miglioramenti”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo Juventus: il portoghese batte cassa per i 20 mln

0
Cristiano Ronaldo Juventus: l'attaccante portoghese reclama i famosi 20 milioni della Carta Ronaldo reperita dagli Inquirenti Un nuovo capitolo a tinte più nere, che bianche,...