Tutto pronto per l’uscita di ‘Cristiano Ronaldo. Tutta la felicità, tutta la malinconia. Si tratta della biografia di CR7, scritta da Sandro Bocchio e Giovanni Tosco. I due giornalisti di Tuttosport hanno anticipato sul quotidiano un retroscena sul rapporto tra Sir Alex Ferguson e il portoghese. Il quale, corteggiatissimo dalle grandi squadre europee dopo la sua esperienza allo Sporting Lisbona, era in procinto di accettare la proposta del Manchester United.

IL RETROSCENA – “Non ripartiamo da qui senza Ronaldo“. Parole e musica di Sir Alex verso il direttore esecutivo Peter Kenyon. Urlate e ben indirizzate, perché il blitz in Portogallo del Manchester doveva portare prontamente furti. “Per sedurlo definitivamente – scrive TuttoSport – Ferguson gli consegna la maglia numero 7, quella vestita da George Best, Bryan Robson, Eric Cantona e David Beckham, appena venduto al Real Madrid per 35 milioni di euro“. Una mossa giusta, azzeccata e perfetta. Ronaldo va in Inghilterra, poi in Spagna, infine in Italia. E diventa il ‘Re’.

Articolo precedenteQualificazioni Euro2020, Italia – Finlandia: probabili formazioni
Articolo successivoPrimavera Juventus, Iweru: “Sogno di prendere il posto di Chiellini”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui