spot_img
HomeSerieAJuventusRonaldo, l'esultanza al centro di un'indagine UEFA

Ronaldo, l’esultanza al centro di un’indagine UEFA

-

Cristiano Ronaldo ha festeggiato in maniera probabilmente spropositata la qualificazione della Juve ai quarti di finale di Champions League. CR7, autore della tripletta che ha permesso di eliminare l’Atletico ribaltando il risultato dell’andata, si è portato le mani alle parti basse. Il gesto che per molti sarebbe stato rivolto ai tifosi spagnoli presenti allo Stadium, ha ricordato molto l’esultanza di Diego Simeone. In seguito multato di 20.000 euro dopo la partita di andata.

Juve-Atletico, ecco perché Ronaldo rischia la squalifica in Champions

Secondo quanto comunicato dalla Uefa “a seguito di un’indagine disciplinare condotta da un ispettore Uefa per l’etica e la disciplina, in conformità con l’articolo 55 del Regolamento Disciplinare Uefa, sono stati avviati procedimenti disciplinari a seguito della partita degli ottavi di Champions League tra Juventus Football e Atletico Madrid, giocata il 12 marzo in Italia”. L’indagine verte sul “comportamento improprio del giocatore Cristiano Ronaldo”.

L’Organo di Controllo, Etica e Disciplinare Uefa si occuperà del caso nella sua prossima riunione del 21 marzo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Al Ittihad, licenziato Gallardo: le parole del presidente

0
AL ITTIHAD GALLARDO PRESIDENTE - Dal prossimo 1 luglio, Marcelo Gallardo non sarà più l'allenatore dell'Al Ittihad. Il tecnico argentino è stato infatti sollevato dall'incarico, come...