Luka Romero, attaccante prelevato dal Milan a parametro zero, sarebbe ormai vicino al trasferimento al Como di Cesc Fabregas: i dettagli

Cinque presenze in maglia rossonera, quattro delle quali in Serie A, per un totale di ottantacinque minuti giocati: l’avventura al Milan di Luka Romero, attaccante spagnolo prelevato a parametro zero dopo l’esperienza vissuta alla Lazio nella passata stagione, non sta vivendo particolari sussulti. Il diciannovenne spagnolo parte molto indietro nelle gerarchie di Stefano Pioli, il quale considera Christian Pulisic titolare inamovibile del 4-3-3 proposto da inizio stagione, con il nigeriano Chukwueze immediato sostituto dell’ex Chelsea. Il mercato di gennaio potrebbe dunque offrire novità riguardo il futuro dello spagnolo.

Secondo quanto riportato da SkySport, sul classe 2004 si starebbe registrando il forte pressing da parte di Cesc Fabregas, vice allenatore del Como dopo la deroga scaduta lo scorso 24 dicembre e connazionale proprio di Romero. Inizialmente restio ad affrontare una seconda parte di stagione in Serie B, l’opera di convincimento dell’ex centrocampista di Barcellona e Arsenal starebbe dando i primi frutti. Un esito positivo della trattativa sarebbe atteso nelle prossime ore, con il Diavolo che potrebbe ripiegare su Cyril Ngonge dell’Hellas Verona e anticipare la concorrenza della Fiorentina.

La partenza di Chukwueze per la Coppa d’Africa, infatti, potrebbe rivelarsi decisiva per un ulteriore innesto nel reparto avanzato, anche se, la priorità di via Aldo Rossi, resta sempre il focus sulla retroguardia. Nel frattempo, Luka Romero potrebbe accettare le avances del Como e intraprendere un’esperienza in prestito in cadetteria: il contratto dello spagnolo con la società rossonera scadrà nel 2027.

Oltre all’articolo: “Romero al Como, Fabregas in pressing sul l’attaccante del Milan”, leggi anche:

  1. Juventus, Giuntoli: “Mercato? Nessuna opportunità corretta. Vlahovic, Rabiot…”
  2. Politano-Arabia, l’agente: “L’offerta è ufficialmente arrivata. Ora…”
  3. Tiago Pinto, addio alla Roma: “Il mio ciclo qui è finito. Grazie a tutti”
  4. PSG, idea Bruno Guimaraes per il centrocampo
Articolo precedenteDragusin-Tottenham, affare in chiusura: Bayern Monaco e Milan…
Articolo successivoNapoli, nuovo assalto a Conte dopo il tracollo di Torino: la replica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui