Romelu Lukaku potrebbe lasciare il Manchester United e apre alla Serie A. L’informazione è trapelata da un’intervista rilasciata dallo stesso attaccante alla trasmissione di Sky “I signori del calcio”. Sono due le squadre italiane interessate al belga: Juventus e Inter. In particolare i nerazzurri potrebbero portare Lukaku a Milano attraverso uno scambio con Icardi, giocatore che piace alla società inglese.

Queste le dichiarazioni salienti sul proprio idolo Ronaldo, sul rapporto con Mourinho e sulla Serie A.

L’idolo Ronaldo.
“Il mio primo ricordo è la finale di Coppa Uefa tra Inter e Lazio. Quando vidi Ronaldo saltare il portiere in quella maniera capii che se volevo diventare un professionista avrei dovuto allenarmi molto duramente”.

Dal Chelsea al Manchester United, com’è cambiato il rapporto con Mourinho.
“Io avrei voluto giocare, ma Mourinho non voleva, così me ne sono andato. Non ho mai litigato con lui: se una cosa non va bene sono dell’idea che è meglio andarsene, ma poi quando l’ho ritrovato mi ha dato tanto e gli sarà eternamente grato”.

Lukaku in Serie A.
“Giocare nella Serie A un giorno? E’ un sogno, sarebbe veramente un sogno. Spero di poterci giocare prima o poi, anche se adesso sono concentrato sul Manchester e sul raggiungimento del quarto posto”.

Articolo precedenteMercato Roma, Chelsea e Tottenham interessate a Zaniolo
Articolo successivoMilan, avviati i contatti con Maurizio Sarri per la panchina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui