ROMA ZANIOLO – Nicolò Zaniolo ha parlato ai microfoni Sky Sport di Nazionale e della Roma. Si parte con l’Italia:

Abbiamo tutto per dire la nostra, abbiamo qualità giovani, persone esperte. A Roberto Mancini devo tanto, mi ha chiamato quando ancora nessuno mi conosceva. Ora devo ripagarla sul campo come penso sto facendo. La mia doppietta? Ho dato il mio contributo alla squadra e realizzato un sogno, è un punto di partenza, non di arriva. Mi giocherei meglio le carte in Under 21, è un rimpianto che ho ma devo far capire che sono quello di quest’anno“.

Sandro Tonali avversario domenica in Roma – Brescia: “Ha grande qualità, se lo merita tutto, contento per lui. Passo tanto tempo con lui in Nazionale“.

In Europa solo Messi ha fatto più dribbling:Mi sono fatto una risata, l’ho letto scorrendo la home… può contar poco ma essere in classifica è una grandissima emozione“.

Zaniolo ha le idee chiare: “Vogliamo migliorare giorno dopo giorno, pensare partita dopo partita, raggiungere la Champions e magari conquistare qualche trofeo, non si sa mai… Sono felice del rinnovo del contratto, la società mi ha dato grandissima fiducia e e ora devo dimostrarla in campo. Sono felice, orgoglioso di questi tifosi, sempre presenti e sto benissimo“.

Il mister Fonseca: “Le cose che deve dire le dice, è molto diretta, sono felice, mi parla spesso e mi dice di migliorare in fase difensiva e sui movimenti“.

Qui per tornare in homepage.

Articolo precedenteMercato Lazio Kumbulla: primi contatti per il giovane difensore del Verona
Articolo successivoCagliari, Pisacane: “Squadra quasi da fantacalcio. La mia passione per il Boca…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui