ROMA VERETOUT – Jordan Veretout, centrocampista della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni a beIN Sports. I temi affrontati svariano dagli obiettivi sul campo fino alla convocazione in nazionale.

ROMA VERETOUT – Queste le parole del francese: Alla Roma mi diverto. È un grande club, in campo mi diverto e ho la possibilità di giocare e dare il massimo. Quest’anno faccio un gioco più difensivo, mi sto ancora adattando ma ho fatto molti progressi. Il campionato italiano è cambiato. Tutti ne parlano come fosse molto tattico con tanti 0-0, ma non è più così. Ci sono squadre forti che giocano in maniera offensiva e anche il nostro allenatore propone un gioco d’attacco.

ROMA VERETOUT – Veretout parla anche degli obiettivi stagionali e alza l’asticella: “Vincere l’Europa League? Il nostro obiettivo principale è tornare in Champions, che è un obiettivo difficile perché ci sono grandi squadre in Italia. Dobbiamo sbagliare il meno possibile per raggiungere questo obiettivo. Parlare di Scudetto forse è un po’ troppo, l’obiettivo principale è tornare in Champions”.

Nelle ultime battute dell’intervista il centrocampista parla della nazionale: “Io do sempre il massimo, poi si vedrà”.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMercato Milan rinnovo Ibrahimovic: il decreto crescita aiuta i rossoneri
Articolo successivoInter, allarme difesa: ma il problema era evidente

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui