Francesco Totti è intervenuto ai microfoni Sky Sport prima di Roma – Napoli. Queste le sue dichiarazioni:
Parliamo quotidianamente con il mister Ranieri, se lui dovesse sentire di continuare, decideremo il futuro.  Ho messo bocca  con altri dirigenti, è la persona che può darci un forte contributo, conosce la piazza, l’ambiente, ogni volta che ha preso una squadra in corsa ha sempre fatto bene. Un grande lavoratore, tecnico, persona: è la figura giusta in questo momento dopo aver cambiato il mister Di Francesco. Essendo tifoso della Roma sei ottimista, siamo in lotta Champions, unico obiettivo di quest’anno e cercheremo di centrarlo anche se non è semplice“.
Su Dzeko:E’ fondamentalmente un buono, se però gli acciacchi un piede, meglio girargli alla larga… Non mi è mai capitato di litigarci e mai ci litigherò. Certe cose succedono nello spogliatoio, soprattutto in momenti particolari della stagione“.
Totti ed un futuro con maggiori poteri: “Ne parlano tutti, vediamo cosa succederà nel futuro. Se dovessi prendere posizione io, qualcosa cambierò. C’è la Roma in primis, la zona Champions può darci spinta per il rpossimo anno“.

Su Zaniolo:Fa parte della Roma, affronteremo la questione contratto e poi decideremo con lui la cosa migliore. Ci puntiamo tantissimo, avrà un futuro roseo, fa parte di una rosa competitiva“.
Articolo precedenteSerie A, Roma-Napoli: formazioni ufficiali
Articolo successivoSerie A, Roma-Napoli 1-4: assist e gol per Verdi. Roma, ci sei?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui