[df-subtitle]Totti post sorteggio Champions League[/df-subtitle]

Francesco Totti ha commentato ai microfoni Sky Sport il sorteggio dei gironi di Champions League che vedrà i giallorossi affrontare Real Madrid, Viktoria Plzen e Cska Mosca. Le sue parole:

Sulla carta sembra tutto semplice, è un girone duro: il Real Madrid campione in carica sempre difficile batterlo, cercheremo di poter arrivare minimo secondi. Vediamo senza Cristiano Ronaldo che Real Madrid è, anche se parliamo sempre di extraterrestri. E’ una squadra competitiva, sempre giocatori difficili da battere, da rispettare“.

La nuova Roma:Le aspettative sono altissime, la squadra è forte, il mister ha grandi obiettivi. Cercheremo di dire la nostra anche in camppo europeo; in Italia è un’altra cosa. La Roma è competitiva, la società ha fatto delle scelte, giocatori di valore e di prospettiva“.

Si ritorna sul rifiuto di Totti al Real Madrid:Florentino ha voluto la mia maglietta a tutti i costi con una dedica diversa: mi ha chiesto di scrivere “L’unico giocatore che mi ha detto di no”!

Articolo precedenteUfficiale: Niang si trasferisce al Rennes
Articolo successivoInter, Zanetti: “Con questo girone di Champions si alza la qualità, c’è tempo per prepararci”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui