E’ Julian Weigl il prescelto dalla Roma per sostituire l’infortunato Georginio Wijnaldum.

Secondo quanto raccolto in esclusiva da EuropaCalcio.it, il Benfica avrebbe aperto al prestito del centrocampista tedesco che aveva già espresso la sua volontà di lasciare la compagine lusitana.

Roma su Julian Weigl: il Benfica apre al prestito

Nelle ultime ore, infatti, i giallorossi avrebbero superato la concorrenza del Borussia Moenchengladbach: si tratta su un prestito oneroso da 1 milione di euro con diritto di riscatto fissato a circa 12 milioni più 5 di bonus, che diventa obbligo se il classe ’95 giocherà almeno 25 partite stagionali.

La Roma può sfruttare i buoni rapporti tra Tiago Pinto e il Benfica, nonostante la separazione a fine 2020 per sposare il progetto del club gestito dai Friedkin.

Lo stesso tecnico delle Aquile Roger Schmidt, nella conferenza post Dinamo Kiev, non ha escluso la sua cessione: “Se lo desidera, può partire”.

Julian Weigl è sul punto di lasciare il Benfica, la Roma lo aspetta a braccia aperte.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteRaspadori si presenta: “Napoli scelta migliore, ringrazio il Sassuolo”
Articolo successivoGalatasaray su Ballo Tourè, i turchi provano ad accelerare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui