ROMA SMALLING – Tornato alla Roma con una trattativa chiusa al fotofinish, Chris Smalling ha parlato nel pomeriggio da “nuovo” giocatore giallorosso, nella canonica conferenza stampa di presentazione. Il difensore inglese ha spinto fortemente per il ritorno nella Capitale, ed ora suona la carica per la nuova stagione già iniziata:

““La Roma quest’anno è ancora più forte. Veniamo da una stagione di affiatamento e possiamo fare meglio. L’accoglienza dei tifosi all’areoporto? Non avevo mai provato sensazioni simili in vita mia. Voglio aiutare questo club a vincere un trofeo. Volevo rivivere le emozioni provate con questa squadra e con questo allenatore. Vivere in una città come Roma poi è una cosa in più. È stata una trattativa lunga, voglio dare soddisfazioni ai tifosi”

ROMA SMALLING – LA FASCIA DA CAPITANO E LA NUOVA PROPRIETA’

ROMA SMALLING – L’ex giocatore del Manchester United ha poi risposto sulla possibilità di indossare la fascia da capitano della Roma:

C’è già Dzeko, che uno dei migliori capitani al mondo. Io anche sono bravo a essere leader, e dovrò migliorare il mio italiano”.

Mentre sulla nuova proprietà Smalling dice:

Quando sono arrivato qui sono stato accolto dai tifosi in maniera incredibile. A Trigoria poi ho incontrato Fienga e il presidente Ryan Friedkin. È stato un piacere conoscere i nuovi proprietari, loro sono sempre presenti e hanno seguito i nostri allenamenti. Ci fanno sentire come in una famiglia. Non mi è successo spesso vedere i proprietari di un club così presenti e vicini alla squadra. Questa vicinanza può aiutarci a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteCaso Juve Napoli: i partenopei confidano nell’appello
Articolo successivoNations league Italia-Olanda 1-1. Azzurri secondi nel girone

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui