Roma, vicinissimo Sarri. Ha chiesto alla dirigenza un calciatore del Napoli

Sembra che il destino di Paulo Fonseca a Roma, nonostante i risultati straordinari che ha ottenuto, e che potrebbe ancora ottenere vista la semifinale ancora da giocare in Europa League, sia segnato. Il tecnico portoghese ha deluso la proprietà per la situazione di classifica in Serie A e probabilmente lascerà la capitale in estate.

ROMA, SARRI E’ VICINISSIMO. CON LUI MERET?

Secondo la Gazzetta dello Sport, il nome di Maurizio Sarri è molto caldo. Infatti, come riporta Gonfialarete, la rosea parla dell’allenatore ex Napoli e Juventus come vicinissimo alla panchina giallorossa. Il toscano, addirittura, avrebbe già parlato di mercato con la dirigenza.

In particolare, Sarri vorrebbe rinforzare il reparto difensivo della Roma e avrebbe così richiesto Alex Meret. Potrebbe essere proprio il portiere del Napoli a ereditare una porta che ha avuto diversi problemi quest’anno, a causa delle prestazioni altalenanti di Pau Lopez e Mirante.

Roma, Sarri

In realtà l’estremo difensore è da diverso tempo monitorato dai giallorossi, e già prima della richiesta del probabile futuro allenatore era considerato, insieme a Gollini e Musso, uno dei candidati a difendere i pali della porta romanista la prossima stagione.

LEGGI ANCHE:

Man City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”

Neymar sul rinnovo: “Mai stato così felice al Psg. E’ un club che sta migliorando”

Mercato Juventus: Depay nel mirino. Paratici è al lavoro

Roma senti Dzeko: “Manchester favorito, ma non dobbiamo avere paura”

Ibrahimovic vs Lukaku: ecco le sanzioni ufficiali della FIGC

PSG, ufficiale Keylor Navas: il portiere ha rinnovato fino al 2024

Ufficiale Nagelsmann: sarà il prossimo allenatore del Bayern Monaco

Milan, Massara: “noi su Maignan? Cerchiamo accordo con Donnarumma”

Mercato Juventus, parla Torres: “rumors? Fanno piacere”

Inter, De Paul è il sogno: tutto dipenderà dall’ incontro tra Conte e Zhang

Articolo precedenteMan City, Guardiola: “Psg non solo due campioni. Godiamoci la partita, pressione e il momento restando noi stessi”
Articolo successivoNapoli agente Osimhen: “Giudizi troppo affrettati su di lui”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui