Come riporta il sito di Sky Sport, sono terminate in maniera positiva dopo 4 ore, le visite mediche che hanno visto coinvolti due ex giocatori dell’Inter ceduti alla Roma nell’affare che ha visto il forte centrocampista belga Radja Nainggolan finire in maglia nerazzurra: Davide Santon e Nicolò Zaniolo.

Ad accoglierli Monchi, deus ex machina dell’affare: Zaniolo, centrocampista classe ’99 grande speranza del calcio italiano e recentemente vincitore del campionato Primavera e Davide Santon, duttile esterno classe ’91 a lungo nel giro della nazionale italiana che per problemi fisici non ha mai raggiunto la definitiva consacrazione, avranno l’occasione  uno di maturare con un allenatore come Di Francesco che da sempre ha un occhio di riguardo nei confronti dei talenti più giovani, l’altro di tornare al livello che qualche stagione fa con Mourinho aveva dimostrato di poter raggiungere.

Un affare che al momento, sembra fare felice tutte le parti in causa.

Articolo precedenteShirokov sull’obiettivo Juve: “Golovin è forte, ma…”
Articolo successivoCalciomercato Udinese: il ritorno di Quagliarella?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui