Ufficiale, Eusebio Di Francesco ha appena rinnovato il suo contratto giallorossa. Il tecnico pescarese rimarrà a Roma fino a giugno 2020 e percepirà uno stipendio di 3 milioni all’anno. Pallotta ha voluto premiare DiFra, consegnando lui l’aumento meritato in base ai successi conseguiti in Europa, successi che hanno arricchito e non poco le casse del presidente americano.

[df-subtitle]”L’avventura continua”[/df-subtitle]

La notizia era nell’aria da tempo, mancava solo l’ufficialità. “Sono orgoglioso – spiega Eusebio – ringrazio presidente e dirigenti per la fiducia dimostratami. Spero di ripagarla attraverso una stagione migliore di quella appena conclusa. Continuerà la mia avventura in giallorosso, sono estremamente felice di poter vivere ancora annate al fianco di questi tifosi”.

[df-subtitle]Mercato[/df-subtitle]

Oltre ad Javier Pastore, che nelle ultime ore ha trovato l’accordo col club, la Roma continua a lavorare sodo sul mercato. In attesa di capire il futuro di Nainggolan, Monchi aspetta la contromossa del Real Madrid per Alisson: 60 milioni più bonus la prima offerta blanca, 60 milioni ritenuti ancora insufficienti a Trigoria. Pallotta chiede 80 netti, vediamo se Perez lo accontenterà. Intanto grana Peres: il brasiliano sembra aver rifiutato il ritorno a Torino, il Besiktas resta alla finestra.

Articolo precedenteNapoli, Criscitiello sicuro: “Accordo di massima per Meret”
Articolo successivoESCLUSIVA EC – Malusci: “Il Cosenza è tornato dove gli compete, Braglia fondamentale”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui