ROMA PETRACHI ICARDI – Tiene banco in casa Roma la questione legata a Mauro Icardi. Il bomber argentino è in uscita dall’Inter, e quella giallorossa potrebbe essere un’ipotesi concreta, considerato che i nerazzurri sono da tempo sulle tracce di Edin Dzeko. Il direttore sportivo Petrachi lavora su questa trattativa. L’attaccante è in rotta con il club di Corso Vittorio Emanuele dallo scorso febbraio.

Così si legge nel sito de “Il Corriere dello Sport“: “La Roma insiste su Icardi. Il club giallorosso non si considera e non va considerato fuori dai giochi per Maurito. La società ha  dirottato le sue attenzioni da Higuain a Icardi, più giovane e probabilmente anche più adatto rispetto al Pipita al gioco di Fonseca. Un finalizzatore come l’ex numero 9 nerazzurro consentirebbe alla Roma di puntare legittimamente alla qualificazione alla Champions e a disputare un’Europa League da protagonista“.

[df-subtitle]Roma, Petrachi lavora per portare in giallorosso Icardi[/df-subtitle]

ROMA PETRACHI ICARDI – “Da quanto filtra dall’entourage dell’ex Barça e Samp, la proposta economica di Fienga e Petrachi sarebbe ancora più alta rispetto a quella del Napoli (9 milioni a stagione, bonus inclusi), un tentativo di compensare l’assenza della Champions. Basterà? Juan Jesus ha provato a invogliare attraverso i social l’amico con il quale ha condiviso l’esperienza nella Milano nerazzurra. Difficile pensare che quella del brasiliano sia stata solo un’iniziativa a titolo personale. Fermo restando che l’ipotesi di offerta giallorossa (30 milioni più il cartellino di Dzeko) non ha chance di essere accettata: la parte cash dovrà salire almeno di 15 milioni“.

Articolo precedenteNapoli, intesa tra Raiola e De Laurentiis per Lozano: i dettagli
Articolo successivoAggiornamenti Napoli Lozano: vicini alla fumata bianca. I dettagli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui