Nella giornata di presentazione di Steven Nzonzi, in conferenza stampa è intervenuto anche Monchi, direttore sportivo della Roma, che ha fatto il punto sul mercato del club giallorosso.

Queste le sue parole: “Con Steven abbiamo qualcosa in più. Un campione del mondo, un grande giocatore: sono contento di averlo portato qui, insieme ai centrocampisti che abbiamo credo che abbiamo costruito un reparto forte”.

[df-subtitle]SUL MERCATO[/df-subtitle]

“Il mercato finisce domani, almeno in entrata. E’ stato un primo momento veloce, per avere la rosa fatta prima di iniziare il ritiro, poi abbiamo continuato cercando opportunità per migliorare ancora la squadra, che già era forte. Sono contento, ho fatto quello che pensavo, ma si può fare sempre meglio, Nzonzi l’ho preso due volte, a Siviglia e qui, quindi penso che sia un giocatore forte. So bene quanto può dare alla Roma e penso dia qualcosa in più rispetto a quanto avevamo. Il suo arrivo dieci giorni fa era impossibile, poi grazie al suo desiderio e allo sforzo della società abbiamo realizzato questo colpo. Avevo detto che prendevamo un giocatore più forte di Malcom? Per me Nzonzi è più forte di Malcom, non avevo detto che avrei preso uno dello stesso ruolo”.

[df-subtitle]SULLA SOCIETA'[/df-subtitle]

“Non ho mai avuto un no dalla società: a volte ho dovuto parlare un minuto con il presidente, a volte un’ora, a volte un giorno, ma non ho mai ricevuto un no e questo è importante per un ds: il campo ci dirà se abbiamo fatto bene o meno”.

[df-subtitle]SU ZANIOLO E CORIC[/df-subtitle]

“Siamo rimasti sorpresi dal livello di entrambi – sottolinea Monchi -. E’ vero però che siamo tanti in questi ruoli: soprattutto per Nicolò, trovare una squadra in Serie A per farlo giocare potrebbe essere l’ideale”.

[df-subtitle]SU GONALONS[/df-subtitle]

“Dobbiamo parlare anche con lui, è chiaro che con l’arrivo di Steven la concorrenza diventa maggiore, ma il mercato in uscita non chiude domani”, ha chiosato Monchi.

Articolo precedenteTorino, preso Djidji dal Nantes
Articolo successivoUFFICIALE: Sampdoria, ecco Ekdal. Le parole del centrocampista svedese

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui