Roma-Milan, quarti di finale di ritorno di Europa League: la società capitolina ha annunciato il rinnovo contrattuale per Daniele De Rossi

Nel ritorno dei quarti di finale di Europa League, in programma stasera all’Olimpico, i tecnici di Roma e Milan, Daniele De Rossi e Stefano Pioli, si contendono un’intera stagione e l’accesso alle semifinali della competizione. A dispetto del dirimpettaio tecnico rossonero, tuttavia, De Rossi non si gioca la permanenza sulla panchina capitolina a prescindere dal risultato maturato nella fondamentale partita di stasera. Secondo quanto annunciato dalla stessa società giallorossa, l’ex numero 16, subentrato a Mourinho proprio in seguito a una sconfitta conseguita contro il Milan, in campionato, verrà confermato anche per la prossima stagione sulla panchina della Roma. Un meritatissimo premio, quello garantito al tecnico giallorosso, in virtù dei quattordici risultati utili maturati alla guida della squadra, undici dei quali risultano vittorie.

Un ruolino di marcia entusiasmante per una Lupa tornata fortemente a correre con la sapiente guida dello stesso De Rossi, il quale ha restituito mentalità vincente, gioco e, soprattutto, risultati, a una squadra che stava vivendo una profonda crisi invernale. Attraverso un comunicato ufficiale emesso pochi minuti fa, la proprietà dei Friedkin ha annunciato il rinnovo per il tecnico infondendo ulteriore fiducia all’ambiente in vista del fondamentale snodo europeo in programma stasera.

Roma-Milan, De Rossi non si gioca il futuro: ufficiale il rinnovo

Dopo un incontro svolto ieri pomeriggio con Daniele De Rossi, siamo lieti di annunciare che continuerà a ricoprire la carica di allenatore dell’AS Roma anche al termine di questa stagione e per il prossimo futuro. Nel suo breve mandato come capo allenatore, l’impatto positivo che la sua leadership ha portato all’intero club, ha continuato il racconto della sua storia straordinaria con la Roma. La guida di Daniele è improntata al rispetto e al coraggio, mentre la sua forza e la sua fiducia, profondamente radicate nel club sono in linea con i valori della Roma, della città e dei nostri tifosi che non hanno eguali. Continueremo a lavorare insieme con sempre maggiore impegno per offrire il futuro che i tifosi dell’AS Roma meritano. Non potremmo essere più felici di costruire un progetto a lungo termine con Daniele. Ulteriori dettagli seguiranno nei prossimi giorni. Forza Roma! Dan e Ryan Friedkin”.

Articolo precedenteGuido Rodriguez, il Napoli ha individuato il primo rinforzo in mediana
Articolo successivoRisarcimento Cristiano Ronaldo, gol alla Juve in Tribunale: vinta la causa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui