Roma Mkhitaryan – Altra tegola in casa Roma. Dopo l’infortunio di Lorenzo Pellegrini, infatti, anche Mkhitaryan si ferma ai box. L’armeno, durante la partita contro il Lecce ha rimediato una lesione tendinea all’adduttore.

Questa mattina Mkhitaryan  ha svolto degli esami strumentali a Villa Stuart e il responso è stato peggio di quanto ci si aspettasse. I tempi di recupero si aggirano intorno alle tre settimane. Il giocatore giallorosso tornerà probabilmente dopo la sosta per le Nazionali. Per quanto riguarda Pellegrini, invece, i tempi di recupero sono di circa due mesi.

In mattinata il centrocampista è stato sottoposto ad una operazione chirurgica per ridurre la frattura. Dopo Under, Perotti e Zappacosta, due altri infortuni in casa Roma.

Roma Mkhitaryan – Il terzino potrebbe essere in panchina contro il Cagliari domenica. Per gli altri, invece, i tempi per rivederli in campo sono certamente più lunghi. Con l’infortunio di Pellegrini, nuova occasione per Pastore. Nella partita di Europa League di giovedì, mister Fonseca potrebbe lanciarlo dal primo minuto.

 

LEGGI ANCHE:

1. Nazionale, Mancini: “Pinamonti è il futuro dell’Italia”
2. Milan, Spalletti: “Io in rossonero? Lasciate lavorare Giampaolo”
3. Inter, Eto’o: “Con Conte c’è l’energia giusta per sognare in grande”
4. Nahitan Nandez: Garra e Toque
5. Roma, Smalling: “Vegano per il bene degli animali, e Lukaku…”

Articolo precedenteNazionale, Mancini: “Pinamonti è il futuro dell’Italia”
Articolo successivoNapoli, Mertens: “Sarri mi stava facendo impazzire, una volta…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui