ROMA KOLAROV – “La Stella Rossa è un grande club, ci ho giocato da bambino, ma non ho l’ambizione di tornare nel nostro calcio. Ho intenzione di terminare la mia carriera all’estero“. Queste le parole di Aleksandar Kolarov rilasciate nelle scorse ore.

Il terzino serbo, 33 anni, ha iniziato la sua terza stagione alla Roma, che nell’estate 2017 lo aveva acquistato dal Manchester City per 5 milioni di euro. Per il giocatore si era trattato di un ritorno in Italia, in quanto in passato aveva già vestito la maglia della Lazio.

ROMA KOLAROV – Il suo contratto con il club di James Pallotta scade il prossimo 30 giugno. Ma le parti, secondo quanto riferisce “Il Corriere dello Sport“, sarebbero già al lavoro per discutere il rinnovo. In tale caso, Kolarov chiuderebbe la carriera in giallorosso.

Nonostante l’inizio difficile, in quanto i tifosi romanisti gli avevano pesantemente contestato il suo passato tra gli storici rivali, il calciatore è divenuto sin da subito un pilastro della squadra, giocando da vero e proprio leader. E la scorsa stagione ha segnato ben 8 gol in campionato, divenendo il difensore più prolifico della Serie A 2018/2019.

Le offerte estere, soprattutto da Cina e Qatar non mancano, ma la volontà di Aleksandar sarebbe quella di chiudere la carriera nella capitale.

Articolo precedenteNapoli, senti Ochoa: “Ero io la priorità degli azzurri, ma poi…”
Articolo successivoVannucchi: “Oggi non esistono più i trequartisti” – Esclusiva EC

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui