[df-subtitle]Kluivert ancora in inglese ma promette per il 2019 un’intervista in italiano[/df-subtitle]

Justin Kluivert, attaccante della Roma è stato intervistato da Sky Sport dove ha parlato del suo ambientamento nella Capitale. Le sue parole:

Sono molto contento, non vedo l’ora di conoscere il futuro. Il calcio italiano è un campionato difficile ma ti rende più forte. La competizione è molto alta, ho imparato molto anche fuori e posso farlo anche dai campioni che ho in squadra. Mio padre è un idolo ma mi sono ispirato a giocatori come Cristiano Ronaldo, vive per il calcio“.

Monchi e la trattativa per portarlo alla Roma:Mi ha convinto con le parole quando ci siamo visti, è stato convincente. Sono contento della mia scelta, mi ha parlato in un modo speciale e tutti mi volevano qui. Mi sento sicuro“.

Il Real Madrid in Champions League:Spero di segnare sempre, anche in questa. Devo venire in casa nostra, possiamo vincere il gruppo, è una partita chiave“.

Udinese prossimo avversario sabato in campionato:E’ una buona squadra, possiamo vincere“.

Kluivert conclude: “Ogni giorno imparo qualcosa di nuovo, mi sto impegnando. Devo usare la mia velocità, cerco di usarla e attaccare gli avversari. C’è un ottimo spirito di gruppo, con Karsdorp parlo la mia lingua, mi sento bene con tutti“.

Articolo precedenteIl percorso del Napoli analizzato dai Tifosi Azzurri in vista del match: Napoli – Chievo
Articolo successivoInter, Nainggolan: “Scuse del Belgio patetiche, non sono cattivo e non torno. Concentrato sull’Inter”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui