[df-subtitle]Kluivert: “Con la Roma il mio obiettivo è diventare un giocatore importante in questa stagione. Non mi aspettavo di essere schierato in ogni gara in questo momento”[/df-subtitle]

Al termine della partita tra Olanda e Perù, Justin Kluivert, talento della Roma e della Nazionale “oranje” ha prlato di questa sua nuova stagione in Serie A.

Così l’ex Ajax: “Con la Roma il mio obiettivo è diventare un giocatore importante in questa stagione. Non mi aspettavo di essere schierato in ogni gara in questo momento. Ma credo di essere nelle rotazioni del mister. Imparo molto, cerco di abituarmi a un modo diverso di giocare a calcio il più rapidamente possibile. Alla Roma non mi sento né una prima né una seconda scelta: un po’ entrambe le cose. Ma ho già notato che qui sto diventando più completo come calciatore. All’Ajax c’era un sacco di talento, alla Roma ci sono molti giocatori esperti e sul campo sono richieste altre cose rispetto a quelle a cui ero abituato. All’allenatore piace vedermi giocare un po’ di più all’interno, più vicino all’attaccante. Senza palla devi restare compatto, per poi alzarti immediatamente appena ricevi il pallone. Ci lavoro tanto, secondo me sto migliorando. Avrò successo, ne sono sicuro“.

Poi: “Il mio inserimento in squadra? Procede bene, credo. I primi mesi ho vissuto in hotel, ora ho una casetta fuori Roma. Mia madre è lì, la vita italiana mi piace molto. Penso davvero di aver fatto la scelta giusta“.

Articolo precedenteAmichevoli europee: super Depay nel giorno dell’addio di Sneijder, gol Perisic, Austria ok
Articolo successivoRigoni: “Rifiutai la Juve, Gasperini un maestro”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui