Roma infortunio Pellegrini, ritorno in campo previsto nel 2022

20

Roma infortunio Pellegrini – Continuano le brutte notizie in Serie A. Dopo Osimhen, Anguissa, Chiesa e McKennie, il massimo campionato perde anche Lorenzo Pellegrini. Il capitano della Roma, nelle ultime settimane, ha giocato con un problema al ginocchio tanto da saltare anche la partita contro lo Zorya.

Domenica contro il Torino, però, i giallorossi affrontavano una emergenza a centrocampo e, come spesso è capitato, il numero sette ha deciso di stringere i denti. Tuttavia, a 15 minuti dal calcio di inizio, Lorenzo Pellegrini ha chiesto al proprio tecnico un cambio immediato a causa di un fastidio alla gamba.

Come riportato dall’edizione online del Corriere dello Sport, gli esami strumentali svolti nella giornata di ieri hanno evidenziato una lesione al quadricipite della coscia destra che con ogni probabilità lo terrà fuori dal campo almeno fino al 2022.

Roma infortunio Pellegrini – La Roma e Mourinho, quindi, dovranno rinunciare al proprio capitano e pedina fondamentale. Fino a questo momento, infatti, la stagione di Pellegrini è stata caratterizzata da goal, assist e prestazioni da manuale. Tanto da portare la società giallorossa ad accelerare in maniera decisa la trattativa che ha poi portato fino al 2026.

Non è da escludere che nelle prossime partite il centrocampo della Roma scenda in campo con gli stessi elementi che si sono visti durante lo Zorya e il Torino.

Articolo precedenteMessi vince Pallone d’Oro, è il settimo della sua carriera
Articolo successivoScudetto Napoli Pozzo: “Con Spalletti si può. Per l’ Udinese sogno l’Europa”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui