La Roma, in campionato, sta attraversando un periodo difficile. Dopo la sconfitta nel derby, la squadra giallorossa è chiamata a superare gli ottavi di finale di Champions League contro il Porto, domani sera.
Il futuro di Di Francesco è ancora in bilico e nelle ultime ore circolano voci circa le sue dimissioni, anche in caso di risultato positivo. Tuttavia, l’allenatore abruzzese non è l’unico al banco degli imputati. La crisi della Roma, infatti, vede come protagonista indiretto anche Monchi. Il ds giallorosso non sarebbe stato in grado di acquistare gli innesti giusti per rinforzare la rosa.

Nelle scorse settimane, diversi giornali hanno riportato un interesse dell’Arsenal per Monchi. E nonostante la smentita da parte dello stesso ds, oggi il The Sun riporta che, in caso di eliminazione dalla Champions o di esonero di Di Francesco, non ci sarà bisogno di aspettare giugno. Monchi e l’Arsenal, infatti, potrebbero raggiungere ed ufficializzare l’accordo già nel mese di marzo.

Articolo precedenteRoma, clamoroso: Di Francesco si dimette?
Articolo successivoCL, Porto-Roma, Perotti: “Dobbiamo segnare per metterli in difficoltà”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui