Roma, Di Francesco: “Ünder tira come Montella”

Roma, Di Francesco: “Ünder tira come Montella”

L'allenatore giallorosso sulla stagione e gli infortuni della squadra

Di Francesco: “Totti è forse poco appariscente, ma è una figura molto importante”

Il mattino seguente alla vittoria sul Benevento per 5-2, il tecnico della Roma Eusebio Di Francesco è intervenuto alle frequenze di “Radio Anch’Io Sport“, programma di “Radio 1“.

Per la squadra capitolina, che nell’ultimo periodo ha attraversato un momento di crisi, si tratta del secondo successo consecutivo dopo quello conquistato otto giorni fa sul campo dell’Hellas Verona.

Così l’allenatore giallorosso: “Stanotte non ho dormito. Roma è una piazza importante ed essere allenatore è diverso dalla spensieratezza che si ha da calciatore. Il primo gol del Benevento? Sapevo avremmo rimontato. Ünder? Mi ricorda Montella nel modo in cui si prepara al tiro. Schick? Può giocare nel 4-2-3-1, con caratteristiche più differenti essendo più attaccante. Ora deve ritrovare la condizione ottimale. Karsdorp? La riabilitazione è quella corretta, dobbiamo essere bravi a non avere fretta. Magari qualche giorno in più è consigliato rispetto a qualche giorno in meno“.

Poi aggiunge: “Totti è forse poco appariscente, ma e sempre presente e dentro lo spogliatoio è molto importante per me. Dobbiamo fare un finale in crescendo, abbiamo pagato qualcosa dal punto di vista fisico. Dobbiamo perdere meno pezzi possibili, mi auguro di fare un buon finale a cominciare con l’Udinese“.

Resta Aggiornato, ti informeremo sulle ultime novità.


Previous Milan, ufficiale l'accordo con Puma
Next Pensieri e parole EC: la redazione sui temi della Serie A ed estero [12 febbraio 2018]

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.