ROMA BELOTTI – Dopo l’arrivo di Dybala, la Roma si prepara ad un accoglienza da re anche per Georginio Wijnaldum. Per l’olandese siamo arrivati agli ultimi dettagli e nelle prossime ore è attesa la definitiva fumata bianca. Dopo l’ex Liverpool, però, potrebbe essere il turno del Gallo Belotti, diventato obiettivo primario per il ruolo di vice Abraham.

ROMA FORTE SU BELOTTI: C’E’ L’OFFERTA, ATTESA LA RISPOSTA DEL GALLO

Come riporta Calciomercato.com, i giallorossi hanno presentato la propria offerta al giocatore, al quale è stato proposto un contratto di due anni con opzione per il terzo a 2,8 milioni di euro a stagione a salire, fino ad arrivare intorno ai 3,5 milioni. Il Gallo è richiesto anche in Spagna dal Villarreal e soprattutto dal Valencia di Gattuso. Il giocatore, però, preferirebbe rimanere in Serie A, motivo per cui ha messo in stand-by le offerte dall’estero per riflettere sulla chiamata della Roma e di Josè Mourinho.

A facilitare le cose per la Lupa sarà sicuramente la sempre più probabile cessione di Shomurodov. L’attaccante uzbeko è infatti vicinissimo al passaggio al Bologna, che dovrebbe prelevarlo in prestito con diritto di riscatto. Una volta formalizzata questa cessione, si libererebbe il tassello che ha buone probabilità di essere riempito proprio da Belotti.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMercato Spezia: Provedel alla Lazio, arriva Dragowski. Piace Ampadu
Articolo successivoIl paradosso delle amichevoli estive

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui