ROMA EL SHAARAWY – Molto attenta e concentrata sul mercato in entrata, la Roma dovrà però far fronte anche alle uscite, necessarie per smaltire il monte ingaggi e magari ricavare un buon tesoretto da poter reinvestire su qualche colpo di livello. Tra i possibili partenti c’è anche Stephan El Shaarawy.

ROMA, EL SHAARAWY IN USCITA: ATALANTA E MONZA ALLA FINESTRA

Pur non giocando con particolare continuità, il faraone ha lasciato comunque il segno nell’annata giallorossa, segnando anche gol pesantissimi, vedi reti all’ultimo secondo con Sassuolo e Napoli. L’ex Milan, però, vorrebbe avere maggior spazio, venuto un po’ a mancare soprattutto dopo l’esplosione di Zalewski. E ora che anche Spinazzola è tornato, il minutaggio per lui potrebbe essere ancora più ridotto.

El Shaarawy, inoltre, guadagna 3,5 milioni di euro a stagione ed ha un contratto fino al 2023. Anche per questo per la Roma, questa estate potrebbe essere l’ultima occasione per provare a ricavare qualcosa dalla sua cessione. In particolare, la richiesta del club capitolino è di circa 7 milioni di euro.

Come riporta Calciomercato.com, il faraone piace molto ad Atalanta e Monza. Il problema per entrambe è dato dall’ingaggio troppo elevato del calciatore, che però potrebbe accettare di ridursi lo stipendio. Gasperini lo apprezza molto, e la piazza di Bergamo non dispiacerebbe al giocatore. Ma occhio all’ambiziosissimo Monza di Berlusconi e Galliani, che scoprirono El Shaarawy proprio ai tempi del Milan. L’ad brianzolo avrebbe infatti avuto un incontro con il calciatore della Roma per provare a sondare il terreno.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteAgente Politano: “Se arriva l’offerta può partire, non sente fiducia di prima”
Articolo successivoUFFICIALE: Real Madrid, Modric rinnova il suo contratto fino al 2023

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui