spot_img
HomeSerieAJuventusRoma, De Rossi: "Abbiamo tanta pressione, con la Juve vogliamo fare una...

Roma, De Rossi: “Abbiamo tanta pressione, con la Juve vogliamo fare una grande partita”

-

[df-subtitle]De Rossi: “La squadra è forte, i nuovi che sono arrivati sono forti. L’errore che abbiamo fatto è stato quello di parlare troppo dei giocatori che sono partiti”[/df-subtitle]

Intervenuto ai microfoni di “DAZN“, Daniele De Rossi ha parlato del big match di questo fine settimana, che vedrà la Roma impegnata nella difficile gara in casa della Juve. Domenica la squadra di Di Francesco ha battuto il Genoa, ma la crisi non è affatto superata.

Così il capitano giallorosso: “Abbiamo talmente tanta pressione ultimamente che non viviamo bene l’attesa di questa partita. Abbiamo tanti pesi sulla schiena, siamo in un momento delicato perché sappiamo che dobbiamo fare meglio di quello che stiamo facendo. Siamo tutti sotto osservazione, mister compreso, e lo sappiamo. Vogliamo fare una grande partita più per noi che per l’importanza della sfida stessa. Poi se andiamo nel dettaglio sappiamo che le pressioni non sono solo sulla nostra situazione di gioco, ma anche per l’avversario che avremo, il più forte che c’è“.

Di seguito: “La squadra è forte, i nuovi che sono arrivati sono forti. L’errore che abbiamo fatto è stato quello di parlare troppo dei giocatori che sono partiti. Il dolore per quelli che sono partiti rimane ancora oggi, ma doveva essere assimilato in maniera più sciolta. A livello di singoli le cose stanno migliorando e si stanno integrando bene“.

Poi sul proprio futuro: “Ho questo sogno di fare l’allenatore e se devo pensare a tutte le cose che deve fare un allenatore, la cosa che mi spaventa di più è quella di dover fare 100 interviste a settimana. Mio padre mi dice che fare l’allenatore è bello, ma è un lavoraccio (ride, ndr). Lui è un maestro proprio perché non ha avuto mai l’ambizione di diventare il nuovo Guardiola, Sacchi o Mourinho. Da lui posso imparare tante cose, anche come si sta al mondo quotidianamente. Non so se sarò capace ma viaggerò e studierò per imparare“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Cavani saluta il Man Utd: “partirò da qui felice per l’affetto...

0
Cavani saluta il Man Utd - Edinson Cavani, ormai ex attaccante del Manchester United, ha voluto salutare i tifosi dei "Red Devils" e lo ha...