Roma, Bruno Peres vicino al Trabzonspor: andrà via a parametro zero

Il terzino brasiliano Bruno Peres quest’estate saluterà Roma. Il giocatore, che ha un contratto con scadenza il prossimo giugno, si trasferirà in Turchia, destinazione Trabzonspor.

BRUNO PERES AL TRABZONSPOR: ADDIO ALLA ROMA DOPO 5 ANNI

A dare la notizia, riportata anche da Goal.com, è l’edizione odierna de Il Tempo, che annuncia un contratto già pronto per il calciatore giallorosso. Alcune voci sostengono che Bruno Peres avrebbe addirittura già firmato con il Trabzonspor. Una mossa lecita sin da febbraio, dal momento che, come detto, il brasiliano diventerà un parametro zero a partire da luglio.

Sull’ex Torino si erano mossi anche alcuni club spagnoli, il Betis e il Valladolid in particolare. Ma ad avere la meglio sono stati i turchi, che hanno convinto il giocatore con un contratto di tre anni a 1,8 milioni netti a stagione.

Se l’addio di Bruno Peres sarà ufficialmente confermato, dunque, sulla fascia destra della Roma rimarranno Rick Karsdorp e il nuovo arrivato Bryan Reynolds. Il classe ’90, invece, lascerà la Capitale dopo cinque anni dal suo arrivo dal Torino nell’estate del 2016. Un’esperienza inframmezzata dai prestiti a San Paolo e Sport e, tutto sommato, chiusa in maniera positiva.

OLTRE A “ROMA, BRUNO PERES…”, LEGGI ANCHE, PER ESEMPIO:

Gomez si confessa: “Siviglia mi ricorda Catania. Sull’ addio all’ Atalanta…”

Barella vicinissimo al Napoli nel 2019: i 3 motivi che lo spinsero a rifiutare

Arsenal, Aubameyang ha la malaria: “tornerò più forte di prima”

Napoli: Lamela vuole vestire azzurro, ma prima serve chiarezza

Roma, il padre di Reynolds: “ha detto no alla Juve, non voleva…”

Inter Bastoni: “Scudetto molto vicino. Punto all’Europeo”

Italia, Mancini: “Kean giocherà in Nazionale per molti anni. Zaniolo…”

Cancelo si confessa: “al Manchester City per Guardiola, lui è incredibile”

Inter Florenzi: Conte vorrebbe portare il terzino ad Appiano Gentile

Articolo precedenteGomez si confessa: “Siviglia mi ricorda Catania. Sull’ addio all’ Atalanta…”
Articolo successivoScamacca dà indizi di mercato: “Magari vice di un attaccante 39enne…”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui