Milan, rinnovo Calhanoglu: ripresi i contatti tra le due parti

Tra Milan e Hakan Calhanoglu potrebbe non essere finita. In questi mesi, in via Aldo Rossi le situazioni critiche erano legate soprattutto a Ibrahimovic, Donnarumma e proprio al numero 10. Tre contesti però diversi tra loro. Se per lo svedese il rinnovo di contratto dipendeva quasi esclusivamente da lui e alla sua condizione fisica, per la firma (poi mai arrivata) del portiere della Nazionale è stato più complicato. Sembrava che la dirigenza del Milan volesse adottare lo stesso metro messo in pratica con il 99 anche per Calhanoglu, ma le cose potrebbero essere cambiate.

MILAN-CALHANOGLU: NON E’ FINITA?

Con Donnarumma, Paolo Maldini in particolare è stato molto chiaro: offerta di rinnovo stabilita, prendere o lasciare. Secondo Gianluca Di Marzio, la situazione del turco ha subìto una svolta. Infatti, nelle ultime ore c’è stato un nuovo, e questa volta proficuo, contatto tra la società rossonera e il numero 10, in scadenza di contratto a fine giugno. Nuovo tentativo dunque da parte del Milan, che ha chiesto a Calhanoglu una risposta in tempi brevi.

Negli ultimi mesi non è mai stato raggiunto un accordo per prolungare il contratto del classe ’94, che nel frattempo ha anche ricevuto una ricchissima proposta dall’Al-Duhail. Nelle scorse settimane i discorsi si erano poi interrotti, ma adesso le parti hanno riavviato i dialoghi, con il club che sta seriamente provando a convincere il turco a rinnovare.

Milan Calhanoglu

Una riapertura inattesa, che potrebbe, se le cose dovessero andare verso la direzione rinnovo, regalare un colpo di scena in extremis. Ma di certo, visto che le parti sono tornate a parlare, l’avventura di Calhanoglu al Milan non può ancora considerarsi definitivamente terminata.

LEGGI ANCHE:

Mercato Milan, il presidente del Tolosa: “Difficile trattenere Adli. Ad oggi non ha rinnovato”

Real Madrid, Ancelotti: “Giocare bene al calcio e vincere, per club e tifosi è tradizione”

Padova Renate, tanta paura ma Ronaldo regala la qualificazione: finisce 1-3

Tottenham-Conte: proseguono i contatti. La situazione

Articolo precedenteMercato Milan, il presidente del Tolosa: “Difficile trattenere Adli. Ad oggi non ha rinnovato”
Articolo successivoLukaku, futuro nerazzurro: “Resto all’Inter. Ho già parlato con Inzaghi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui