Reggiana Bari 1-0: Emiliani promossi in B grazie al giovane Kargbo

Reggiana Bari 1-0: Emiliani promossi in B grazie al giovane Kargbo

Reggiana Bari. I Playoff di Lega Pro sorridono alla Reggiana che s’impone nella finale del Mapei Stadium per 1-0 sul Bari. Decisivo il colpo di testa, dopo appena 5′ dall’inizio del secondo tempo, dell’attaccante della Sierra Leone Augustus Kargbo. Altrettanto decisiva, per le sorti della gara, l’annullamento di un gol – valido qualora ci fosse stato il VAR – dei biancorossi: l’arbitro, il signor Daniele Paterna di Teramo, decide così ravvisando un tocco di mano di Mirko Antenucci. Nel finale espulsione per il tecnico dei pugliesi Vivarini, reo di aver contestato platealmente l’operato della terna arbitrale. E così, dopo 21 anni gli emiliani ritornano in Serie B, andandosi ad aggiungere a Monza, Vicenza e Reggina.

Il Tabellino

REGGIANA-BARI 1-0 (5 st Kargbo)

REGGIANA (3-4-1-2) Venturi; Spanò, Rozzio, Costa; Libutti (29’ st Staiti), Rossi (29’ st Lunetta), Varone (41’ st Espeche), Favalli (19’ st Kirwan); Radrezza; Zamparo (19’ st Marchi), Kargbo. A disposizione: Narduzzo, Martinelli, Pellizzari, Serrotti, Zanini, Valencia, Scappini. Allenatore: Alvini.

BARI (4-3-1-2) Frattali; Ciofani, Sabbione, Di Cesare, Costa; Hamlili (30’ st Terrani), Schiavone (21’ st Bianco), Maita (21’ st Scavone); Laribi; Antenucci, Simeri (7’ pt Costantino, 30’ st D’Ursi). A disposizione: Marfella, Liso, Folorunsho, Perrotta, Corsinelli, Berra. Allenatore: Vivarini.

ARBITRO: Daniele Paterna di Teramo

NOTE – Angoli 8-5 per la Reggiana. Ammoniti Rossi, Antenucci, Staiti, D’Ursi. Recupero 2’ primo tempo, 5′ secondo tempo

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply