REAL MADRID-MANCHESTER CITY ANCELOTTI –

Alla vigilia dell’andata dei quarti di Champions League, in conferenza stampa Carlo Ancelotti ha parlato in vista della gara casalinga contro il Manchester City. Queste le dichiarazioni del tecnico del Real Madrid:

Importante l’aspetto mentale, il coraggio, la personalità. Abbiamo avuto tempo di prepararla e lo abbiamo fatto bene, ho fiducia e abbiamo la qualità sufficiente per competere. E’ una partita attraente per il mondo del calcio, grande qualità individuali e credo che a livello tecnico sarà una bella partita, la superiorità la puoi avere alla fine dei centottanta minuti“.

Guardiola allenatore e Ancelotti gestore:Un grande allenatore, quello che mi interessa è quello che pensa di me il club”.

La partita nei piedi di Vinicius?Nei piedi dei giocatori di qualità e sono tanti, le partite le determinano i giocatori a parte la strategia che dev’essere chiara e dove i giocatori sono convinti di farla nel miglior modo. Devi essere al massimo, non è un solo aspetto che ti permette di vincere la eliminatoria“.

La formazione:Un dubbio, nulla più e la comunicherò domani“.

Altre dichiarazioni di Ancelotti:Per noi la vittoria individuale è un sollievo, la felicità arriva con i titoli e lo stress, la sofferenza è parte di questo ed è una benzina per me. Approfittiamo del vantaggio che abbiamo nel giocare in casa, hanno assenze in difesa ma sono solidi dietro“.

 

OLTRE A “REAL MADRID-MANCHESTER CITY, ANCELOTTI…“, LEGGI, ANCHE, AD ESEMPIO:
  1. Verona-Genoa, Gilardino: “Complimenti a Baroni, consapevoli di ciò che ci aspetta. Futuro? Basta”
  2. Fiorentina-Atalanta, Gasperini: “Coppa Italia più fattibile ma non indispensabile per certificare il lavoro”
  3. Serie A, salvezza: Cagliari-Verona e Sassuolo-Udinese, stessi risultati nel pomeriggio di Pasquetta
  4. Premier League, 30esima giornata: Liverpool mette la freccia ma è tutto aperto
  5. Spareggi Euro 2024, ecco le ultime partecipanti: Georgia, Polonia e Ucraina
  6. Milan, Leao post EL: “Mi diverto facendo cose diverse, mi trovo bene in questo club speciale”
  7. Champions, Spagna-Italia 2-0: Inter e Napoli, cosa non è andato
  8. Infortunio Zirkzee, le condizioni dell’attaccante nella nota del Bologna
  9. Valencia-Real Madrid, Vinicius protagonista ma quante polemiche arbitrali: “Vittoria negata al Mestalla”
  10. Pescara, Zeman costretto a lasciare: il suo messaggio
  11. Verona-Juventus 2-2, il miglior Hellas della stagione: così al Bentegodi
  12. Verona-Juventus, Allegri: “Trasferta sempre complicata, serve attenzione nei dettagli”
  13. Barcellona, Xavi: “Lavoro non apprezzato nel quotidiano”. Al successore: “Divertiti, impossibile”
  14. Panchina d’oro, Spalletti: “Evoluzione continua, spero possano vincerla anche tanti altri bravi”
  15. Liverpool, intervista Klopp: “Amo tutto qui e non allenerò altro club inglese, mi fermo almeno un anno. Vorrei…”
  16. Morte Gigi Riva: lutto per la Sardegna e per il calcio italiano
  17. Roma-Verona, De Rossi nella prima conferenza: “Mi sento allenatore, l’obiettivo…”
  18. Roma-Verona, Baroni: “Nuove opportunità e presupposti per far bene, crescere e lottare, nonostante tutto”
  19. Verona, Sogliano: “Uniti, ritrovare carattere e ciò che è scattato l’anno scorso”
  20. Cagliari, Luvumbo dev’essere una risorsa e non  una soluzione
  21. Nizza, Farioli si racconta ad Euro Show
Articolo precedenteNapoli, interesse per 3 calciatori del Feyenoord
Articolo successivoCalafiori, la Juventus tenta l’anticipo sulla concorrenza inserendo contropartite

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui