Real Madrid Mbappé Zidane – É stata la telenovela che ha infiammato il calciomercato internazionale della scorsa stagione, ed è destinata a riprendere piede anche quest’anno: il corteggiamento del Real Madrid nei confronti di Kylian Mbappé è ripartito, forse ancora più forte di prima, tanto che gli uomini di Florentino Pérez avrebbero già elaborato un piano per tentare l’all in per il fenomeno francese. La chiave di volta, riporta Il Corriere dello Sport, potrebbe essere un altro francese che ha fatto la storia del club madrileno: Zinedine Zidane.

Real Madrid Mbappé Zidane – L’ex pallone d’oro francese, ancora senza panchina, potrebbe essere ingaggiato da Florentino Pérez, ma non come allenatore. Il piano del presidente del Real sarebbe quello di farlo entrare nella sua dirigenza per sfruttare la sua esperienza e magari per convincere Mbappé a sposare la causa merengueDopo il burrascoso addio da allenatore, adesso Zidane e Pérez avrebbero riappacificato gli animi, vista anche la forte influenza dell’ex Juventus, tra le altre, sugli acquisti di Tchouameni, Camavinga e il nuovo arrivo Bellingham. La sua presenza nel board dirigenziale potrebbe essere la carta giusta per realizzare quello che, di fatto, è il trasferimento che ormai tutti si aspettano da un paio d’anni.

Oltre all’articolo: “Real Madrid, il piano per prendere Mbappé passa per Zizou”, leggi anche:

  1. Milan, idea Hjulmand per il centrocampo
  2. Fiorentina, piace Lukebakio dell’Hertha Berlino: c’è anche l’Inter
  3. Juve, si riapre la pista Milinkovic: la situazione
  4. Olanda, Dumfries: “Inter? La amo, non ho motivi di andare ma…”
  5. Tottenham, Kulusevski a titolo definitivo: ufficiale
  6. Olanda-Italia, Mancini: “Nuovo percorso già iniziato. Non felice? Storie”
  7. Saponara saluta Firenze: “Consapevole di aver dato tutto”
  8. Napoli, Sabatini garantisce su Garcia: “Farà bene”
  9. Napoli, incontro tra De Laurentiis e gli agenti di Osimhen: Garcia chiede la sua permanenza
  10. Monza, Tameze vuole aspettare i brianzoli
Articolo precedenteNapoli, Kvaratskhelia: “E’ stata una stagione lunga, sono stanco”
Articolo successivoPremier League: Havertz ha scelto l’Arsenal

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui