REAL MADRID ERIKSEN – Il sogno di portare Paul Pogba al Real Madrid, molto probabilmente non si realizzerà in questa stagione. Il Manchester United ha rifiutato l’offerta presentata dal club merengues, la quale comportava l’innesto James Rodriguez per i Red Devils più 27 milioni di sterline.

Lo United vuole di più e anche se nell’operazione c’è James, gli inglesi puntano a incassare 164 milioni cash. Operazione complessa e destinata ad arenarsi inesorabilmente.

La Casa Blanca sta valutando delle valide alternative al mediano transalpino e tra queste c’è Eriksen del Tottenham, giocatore che interessa pure al Manchester United.

REAL MADRID ERIKSEN – L’intreccio di mercato è tra i più complessi, ma Zinedine Zidane è determinato all’acquisto di un centrocampista in grado di far fare il salto di qualità alla sua squadra. Eriksen è da tempo nel mirino dell’allenatore francese.

Secondo quanto riporta AS, il Manchester United sarebbe vicinissimo al calciatore ma il Real Madrid ha mantenuto i contatti con l’entourage di Eriksen. Tutto dipenderà dalla volontà del giocatore che in ogni caso, vorrà lasciare l’Inghilterra per non fare uno sgarbo ai tifosi del Tottenham.

Il Real Madrid sembra essere la meta ideale per lui dato che verrebbe messo al centro del progetto di Zidane, suo grande estimatore. Il danese ha sempre affermando di voler giocare nel Real Madrid e il suo contratto è in scadenza nel 2020.

Gli Spurs vogliono incassare 60 milioni di euro dalla sua cessione, ma potrebbero bastare 50 milioni di euro dato il mancato rinnovo del contratto da parte del giocatore.

Articolo precedenteDybala, futuro incerto. La Gazzetta: “La Juventus lo venderà”
Articolo successivoAncelotti lascerà il Napoli il prossimo anno? Lo aspetta l’Inter Miami

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui