Raul Jimenez: “Juventus e United? Non abbiamo raggiunto l’accordo”

Raul Jimenez: “Juventus e United? Non abbiamo raggiunto l’accordo”

RAUL JIMENEZ JUVENTUS UNITED - L'attaccante messicano, dopo alcuni tentativi di Juventus e Manchester United, alla fine è rimasto al Wolverhampton

RAUL JIMENEZ JUVENTUS UNITED – Sembrava dovesse partire, dovesse cambiare aria e invece no, è rimasto a casa sua, al Wolverhampton. Parliamo di Raul Jimenez, attaccante messicano, che ha parlato ai microfoni di TUDN di alcune vicende dello scorso mercato. Ecco le sue parole:

Sulle trattative: “Un giorno mi sono svegliato e mi voleva la Juventus, un altro il Manchester United e quello che so è che ci sono stati degli approcci reali. Ma un accordo non è mai stato raggiunto.
Al Wolverhampton sono molto felice, non è mai sbagliato stare in un posto dove si sta bene. Il club sa che non sono mai soddisfatto, cerco sempre di fare qualcosa di più per migliorarmi”.

Sul futuro: “Lasciare la squadra? Se dovesse accadere, il trasferimento dovrà essere un bene per il Wolverhampton, per me e per la nuova società. Mi fa piacere che qui abbiano una grande considerazione nei miei confronti”.

RAUL JIMENEZ JUVENTUS UNITED – Per ora quindi nessun addio. Almeno non come sembrava dovesse accadere in estate. Se nella prima stagione dal suo arrivo al Benfica aveva fatto bene ma senza lasciare a bocca aperta, l’anno scorso il classe ’91 è letteralmente esploso realizzando 17 gol in Premier League e 10 in Europa League. Ecco perchè Juventus e Manchester United in particolare volevano puntare su di lui. Poi a Torino arrivò Morata che non lo sta, al momento facendo assolutamente rimpiangere. Per Jimenez adesso si prospetta un’altra stagione da protagonista per poi, eventualmente, fare le valigie la prossima estate.

Resta aggiornato. Ti invieremo una mail solo per le novità


Non ti preoccupare niente SPAM , lo odiamo quanto te.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/europac3/public_html/wp-content/themes/trendyblog-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

About author

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply