Ionut Radu, estremo difensore romeno, è pronto a lasciare nuovamente l’Inter: prestito in Inghilterra solo da definire

Quella tra Ionut Radu e l’Inter è una storia ormai conclusa in quella sfortunata serata di Bologna, quando un errore fatale del portiere costò una fetta di Scudetto 2021/2022 ai nerazzurri. Un errore che aveva, inevitabilmente, chiuso le porte al futuro nerazzurro dell’estremo difensore romeno e che ha condizionato la carriera di un portiere proprio nel momento in cui sembrava aver raggiunto il proprio apice. Un episodio, comunque, ormai alle spalle, con il portiere capace di parare critiche e sventare diverse occasioni da rete nelle esperienze vissute a Cremona e all’Auxerre.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il profilo di Radu non farà parte delle porte girevoli in un periodo storico abbastanza controverso per la società nerazzurra in tema portieri. Solo nel lontano 2001, infatti, l’Inter si era privata contemporaneamente dei tre portieri a disposizione in rosa. Una situazione, in viale della Liberazione, che preoccupa relativamente la società, intenta a strappare le migliori condizioni per acquistare Sommer, esperto estremo difensore del Bayern Monaco.

A quanto si apprende, dunque, Radu non farà parte della spedizione giapponese dei nerazzurri in attesa di notizie in ottica mercato. Al momento, la società pronta a scommettere sul classe 1997 sarebbe il Bournemouth, club di Premier pronto ad accogliere il portiere romeno in prestito con diritto di riscatto. Valigie in mano, ancora una volta, per Radu: l’esperienza in Inghilterra sarebbe ormai ad un passo dall’essere finalizzata. Il treno Inter sembra passato in quella sfortunata serata di Bologna.

Oltre all’articolo: “Radu, nuovo prestito in vista: treno Inter definitivamente passato”, leggi anche:

Articolo precedenteMilan, Gabbia saluta: tutto fatto per il prestito al Villarreal
Articolo successivoNapoli, Garcia: “Buone sensazioni, modulo riduttivo”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui