spot_img
HomeSerieAJuventusRabiot e la sua prima prestazione con la maglia della Juventus: "Qui...

Rabiot e la sua prima prestazione con la maglia della Juventus: “Qui grazie a Buffon”

-

Partita spettacolare quella tra gli Spurs e i bianconeri nella prima amichevole estiva decisa da una rete da cineteca firmata da Harry Kane nei minuti di recupero. A Singapore, nella International Champions Cup, vince il Tottenham 3-2 con un gol pazzesco, da metà campo, di Kane, dopo una palla persa da Rabiot. Dopo un primo tempo di grande sofferenza, chiuso in svantaggio per il gol di Lamela, i campioni d’Italia cambiano passo nella ripresa e in quattro minuti ribaltano la gara con Higuain e CR7, prima del pari di Lucas Moura e del capolavoro di Kane.

Il centrocampista della Juventus Adrien Rabiot ha parlato nel post-partita di Juve-Tottenham, gara valida per la ICC. Le sue parole in mixed zone sono state riportate da Il Corriere dello Sport: 

“Quando ero a Parigi ho parlato del mio futuro con Gigi (Buffon ndr). Lui sapeva che me ne sarei andato dal Psg e mi ha consigliato la Juventus spiegandomi che per me sarebbe stato l’ideale. Alla Juve posso portare la mia esperienza e il mio calcio. Giocare con Ronaldo è un onore, lui ti fa vincere dei titoli e la sua presenza mi ha convinto ancora di più a scegliere Torino”.

Ecco le sue parole anche sulla prima prestazione con la maglia della Juventus:

‘Nel complesso è stata una buona partita. Siamo stati più in difficoltà nel primo tempo, ma eravamo contro un’ottima squadra, che è molto più avanti di noi dal punto di vista della preparazione fisica. Nel secondo tempo abbiamo toccato più la palla e giocato più di squadra, e siamo migliorati anche grazie ai gol. E’ stata la prima partita, quindi c’è molto da lavorare. Fisicamente ho bisogno di crescere, però per essere la prima partita mi sono sentito bene. Mi sono trovato molto bene con i compagni e per la posizione in campo. Ci stiamo capendo molto bene all’interno della squadra e con il mister”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Must Read

Eintracht, Hauge ai saluti: il norvegese andrà al Gent in prestito

0
Dopo solo una stagione, Jens Petter Hauge è pronto a salutare l'Eintracht Francoforte. L'ex Milan e Bodo/Glimt, come riporta SPORT1, si trasferirà in Belgio...