[df-subtitle]Weah: “Questi pochi mesi sono stati grandiosi, anche se non ho giocato molto, sono grato per le opportunità che ho avuto ad inizio stagione, perché mi hanno aperto molte porte in vista di questo inverno”[/df-subtitle]

Timothy Weah, giovanissimo attaccante del Paris Saint-Germian classe 2000, nonché figlio del leggendario George, lascerà a gennaio la squadra di Tuchel, con cui finora ha raccolto 2 presenze e 1 gol in Ligue 1.

Tramite un post su Instagram, il giocatore è stato chiaro. Secondo le prime indiscrezioni, Weah junior potrebbe finire in prestito al Celtic.

Questo il suo messaggio: “Volevo prendermi del tempo per parlare con tutti voi della decisione che ho preso con la mia famiglia di andare in prestito. Prima di tutto, voglio ringraziare i fan per il loro costante supporto, così come lo staff tecnico e i miei compagni di squadra per avermi sempre tenuto in considerazione. Questi pochi mesi sono stati grandiosi, anche se non ho giocato molto, sono grato per le opportunità che ho avuto ad inizio stagione, perché mi hanno aperto molte porte in vista di questo inverno… amo i miei compagni di squadra e so che quest’anno si prenderanno la coppa, Dio è con tutti voi. Per i fan “anche gli ultras ovviamente” lo stadio mi mancherà, così come l’energia che portate ad ogni partita. Vi amo e Dio vi benedica. Spero che dopo questi sei mesi, io possa essere pronto per tornare al Parco dei Principi e dare tutto per voi. Fiero di essere parigino“.

https://www.instagram.com/p/Brz6Va9ATJL/?utm_source=ig_embed

Articolo precedenteInter, spuntano (presunti) audio di Nainggolan: “Voglio tornare alla Roma”
Articolo successivoFiorentina, Eysseric non convocato: probabile la cessione a gennaio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui