PSG UNITED MILINKOVIC – Sergej Milinkovic-Savic, durante questa sessione di calciomercato, potrebbe davvero lasciare la Lazio. Già l’anno scorso sembrava ad un passo dall’addio ma alla fine le offerte e i sondaggi di Juve, Psg e Milan non andarono in porto anche per la tardività con cui furono fatti. Quest’anno però potrebbe essere diverso. Milinkovic ha espresso il suo desiderio di cambiare aria e Lotito sembra volerlo accontentare: Psg e Manchester United sembrano essere le due squadre più interessate.

PSG UNITED MILINKOVIC – Per strappare il serbo alla Lazio, però, servono almeno 80 milioni di euro. Lavori in corso quindi. E i biancocelesti poi come andrebbero a sostituire il gigante ex Genk? Secondo la Gazzetta dello Sport, l’idea del ds Tare è quella di acquistare un paio di centrocampisti spendendo circa la metà di quando incassato per la cessione di Milinkovic. I nomi sul taccuino sono quelli del turco Yazici (Trabzonspor) e dell’ungherese Szoboszlai (Salisburgo). I rispettivi club chiedono una ventina di milioni a testa per privarsi dei rispettivi giocatori.

ALTRE OPERAZIONI – Con il tesoretto restante i capitolini potrebbero acquistare un difensore e un attaccante. Per quanto riguarda il reparto arretrato, i nomi sono quelli del brasiliano Bruno Viana e dell’austriaco Hinteregger.

Per quel che concerne il reparto offensivo, invece, il sogno è Andrea Petagna. Ma gli ostacoli in questo caso sono due. La valutazione di 25 milioni fatta dalla Spal e Caicedo. Già, perché un eventuale colpo in attacco sarebbe legato a doppia mandata alla cessione dell’ecuadoriano per cui si è fatto avanti il Boca Juniors. Scenari ancora da studiare. Tutto dipende dalla permanenza o meno di Milinkovic, il gigante serbo.

Articolo precedenteMercato Roma, Nzonzi possibile contropartita per Suso
Articolo successivoMertens: “Chiedete a Sarri se è meglio vincere lo scudetto con la Juve o con il Napoli!”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui