Dopo appena una stagione, Thiago Motta potrebbe lasciare l’incarico della squadra Primavera del Paris Saint-Germain.

Così si legge sulla versione online de “La Gazzetta dello Sport“: “Non è ancora ufficiale, ma l’addio l’ha già annunciato ai suoi ragazzi. Thiago Motta non sarà più l’allenatore della primavera del Psg. Una decisione indotta anche dalla mancanza di dialogo con la direzione sportiva del club dell’emiro del Qatar, che non ha accolto le proposte dell’ex centrocampista per sviluppare il progetto dell’under 19 parigina. Resta da stabilire se e quale ruolo potrebbe ricoprire l’italo-brasiliano nell’organigramma del Psg. In ogni caso, Motta si focalizzerà il prossimo anno sul percorso di Coverciano, per ottenere il diploma Uefa Pro, rimanendo in ascolto di proposte di lavoro, che già non mancano.

TALENTI – L’ex nerazzurro si è congedato dal pubblico di casa con una netta vittoria sul Boulogne. Un 4-1, in attesa dell’ultima trasferta stagionale, che suggella il percorso di crescita di una squadra composta da molti sedicenni. Non solo Arnaud Kalimuendo, miglior marcatore con 23 reti stagionali, inclusa la doppietta di oggi, ma anche Adil Aouchiche, mezzala francese prolifica, autore di ben nove reti in quattro presenze all’Europeo U17 in corso in Irlanda. Senza dimenticare il centrale Tanguy Kouassi, già corteggiato da molti grandi club europei, o il terzino Ziyad Larkeche che ha iniziato il campionato ancora quindicenne.
SANZIONI – Il Psg si è piazzato al secondo posto del campionato di categoria, nonostante i vari tentativi interni di destabilizzazione subiti da Motta durante la stagione. Inclusa la convocazione da parte della direzione sportiva per un’intervista televisiva, comunque avallata dal club, che potrebbe costare al 36enne una sanzione finanziaria. In ogni caso, Motta, cui rimane un anno di contratto da dirigente, inizierà a seguire il corso di Coverciano per ottenere il patentino Uefa Pro: “Di sicuro – ha concluso oggi il tecnico a fine partita – un giorno allenerò una prima squadra. E ogni mia decisione sarà presa per il bene del Psg”“.
Articolo precedenteJuventus, Orsolini la chiave per arrivare a Chiesa
Articolo successivoDalla Spagna: l’Atletico incontra Griezmann per capire le sue intenzioni future

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui