PSG senti Florenzi – Alessandro Florenzi, esterno del PSG arrivato in Estate dalla Roma, sembra davvero essere rinato sotto la Torre Eiffel. Ha finalmente ritrovato quella continuità che mancava da anni e da quando è giunto nel suo nuovo club, ha saputo essere anche decisivo in momenti importanti. Forse, proprio per questi motivi, ha deciso di lanciare un messaggio d’ amore ai parigini, affermando che nel suo futuro c’è soltanto questa società; e lo ha fatto nel prepartita del “Classique“, andato in scena ieri sera, tra il Paris e il Marsiglia. A riportarlo è “Alfredo Pedullà“.

PSG senti Florenzi – Ecco le sue parole:

“Ho giocato tutta la mia carriera a Roma, è casa mia, la mia pelle ma mi serviva una grande esperienza e questa al PSG è un qualcosa di fondamentale per me. E ho voglia di godermi ogni giorno al PSG. Non sto pensando al futuro ma soltanto a dare il 100% per questa maglia e vincere tutto. Il PSG mi sta dando fiducia e io voglio ricambiare facendo il massimo. Vedremo cosa succederà in futuro”.

LEGGI ANCHE:

  1. Atalanta, Gasperini: “Napoli forte, doppia sfida di grande valore”
  2. Milito avverte l’Inter: “Juve grande squadra che impara dalle sconfitte”
  3. Inter-Juventus, Conte pre Coppa Italia: “Ridurre al minimo gli errori”
  4. Mercato Cagliari: Rugani arriva, Oliva e Ounas partono
  5. Verona, Di Gaudio cambia maglia, non città: ufficiale al Chievo
  6. Barcellona interessato a Lozano: sondaggio dei blaugrana per il messicano – ESCLUSIVA EC
  7. Khedira saluta la Juve: ha già svolto le visite mediche con l’ Hertha Berlino
  8. Gattuso: “Io non mi dimetto, sto buttando il sangue dalla mattina alla sera”
  9. Atalanta, Gomez lascia Bergamo: “Triste ma rifarei tutto, questo club è tra le top. A presto”
  10. Lampard sull’ esonero: “sono deluso, il Chelsea parte della mia vita”
  11. Llorente – Udinese e Lasagna – Verona: siamo ai dettagli
  12. Milan-Atalanta, Pioli: “Sconfitta meritata. Potevamo fare di più, non ci siamo riusciti”
Articolo precedenteJovic si confessa: “Sto recuperando la forma. Rebic e Haller? Mi mancano”
Articolo successivoAtletico Madrid-Suarez, nel segno dell’uruguaiano: i colchoneros volano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui