PSG MESSI – Intervistato dai canali ufficiali del PSG, Leo Messi torna su questa sua prima stagione in Francia.

Così il campione argentino: “Questo club è cresciuto molto negli ultimi 10-11 anni, ha molta ambizione e voglia di migliorarsi. Oggi non ha nulla da invidiare ai club storici europei, è uno dei top club al mondo. Sono qui per scrivere ulteriormente la storia. Vincere la Champions però è complicato, ci sono i migliori club e ogni dettaglio, ogni errore può costarti caro. Abbiamo la squadra per provare a raggiungere questo obiettivo, ma dobbiamo essere calmi, perché è difficile e i migliori non sempre vincono. Bisogna valutare tutti i dettagli e fare una grande squadra, le squadre forti sono quelle che raggiungono l’obiettivo e noi ci stiamo arrivando“.

PSG MESSI

PSG MESSI – Prosegue: “Conoscevo già Di María e Neymar, mentre non conoscevo Kylian Mbappé nemmeno fuori dal campo. Piano piano ci stiamo conoscendo, soprattutto in campo per cercare l’intesa. È bello condividere il campo con i migliori, sono stato fortunato per tanti anni al Barcellona e oggi anche qui. Sono felice“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteAtletico-Manchester United, Simeone: “Contento dello spirito, serve partita intelligente. Ronaldo…”
Articolo successivoJuventus, Morata può restare ma serve uno sconto dell’Atletico Madrid

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui