PSG Mbappè sbotta – Il rinnovo di Kylian Mbappè con il PSG è qualcosa tutt’ altro che scontata, ancor di più dopo le parole che ieri il fenomeno francese ha rilasciato ad “Rtl“. In Francia, ormai da tempo, sono iniziate critiche e dibattiti sul suo conto e all’ attaccante del Paris, con il contratto in scadenza nel 2022, questo non va proprio giù. Mbappè viene spesso attaccato, dalla stampa transalpina per qualche gara vissuta senza incidere o senza essere decisivo. Insomma, appena il fuoriclasse classe 1998 vive un momento di leggero appannamento iniziano le critiche e questo potrebbe pesare non poco sulla sua decisione di restare o meno a Parigi.

PSG Mbappè sbotta – Nella serata di ieri, come anticipato, è arrivato il suo sfogo ai microfoni dell’ emittente radiofonica:  “Non mi va più di parlare del mio miglior posizionamento in campo perché solleva dibattiti inutili che alla lunga diventano faticosi, soprattutto quando giochi in un club del tuo Paese. Per chi gioca all’estero invece è un po’ diverso. Io sto sempre qui e si parla molto più di me. È un contesto diverso, ma ne ero cosciente quando firmai per il Psg. Per il futuro vedremo, è chiaro però che questa situazione può contare sulla riflessione sul mio futuro, ma non è l’unico elemento da prendere in considerazione. Per me è importante star bene quotidianamente nel posto dove mi trovo”.

Il messaggio è molto chiaro, questo clima di tensione al giocatore sta sempre più stretto e il suo rinnovo contrattuale continua ad essere un grande punto interrogativo. Sull’ attaccante, ormai da tempo, incombe l’ occhio delle “merengues” di Zinedine Zidane che non vedono l’ ora di vederlo calcare il prato del Santiago Bernabeu. Il PSG, dal suo canto, continua a lavorare al prolungamento del rapporto, il quale potrebbe sfociare nell’adeguamento dell’ingaggio ai livelli di Neymar, che guadagna 30 milioni netti a stagione.

Nonostante questo, il calciatore parigino non fa stare tranquilli i sostenitori del club rossoblu avendo proferito, inoltre, queste parole: “Quando avrò preso una decisione, ve la comunicherò”.

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMercato Meret: il Milan ci pensa per il dopo Donnaruma
Articolo successivoAgente Elmas: “Eljif si esprime meglio da mezzala in un 4-3-3”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui