PSG INTERVISTA DI MARIA – In occasione di una lunga intervista a “RMC Sport“, Angel Di Maria parla del suo presente al PSG, club dove milita da ormai cinque stagioni.

Così l’ala argentina: “Quando ci sono giocatori del genere, è normale doversi mettere in fila. Sono i migliori, hanno vinto quello che hanno vinto, sono quello che sono. Devo fare del mio meglio per entrare negli undici titolari e non è facile, visti i giocatori che occupano la mia posizione; per questo do il massimo e faccio del mio meglio per dare all’allenatore delle opzioni extra. Mezzala? Ho già dimostrato di poter giocare in questa posizione. Fu il mio anno migliore al Real, nel 2014, ma è l’allenatore che decide. A me piace decisamente avere la palla tra i piedi; nel 2014 giocavo nel mezzo ed è stato fantastico. Ma c’è competizione ed è l’allenatore che fa le sue scelte. Io ovviamente ho ancora voglia di giocare“.

PSG INTERVISTA DI MARIA

PSG INTERVISTA DI MARIA – Prosegue: “Ho un anno in più facoltativo, se tutti saranno d’accordo resterò. Da parte mia, alla mia età, l’obiettivo è andare via dalla porta principale. Sono andato via male dal Real e dal Manchester United; se dovessi tornare in Argentina, lo farei uscendo dalla porta principale. Spero comunque di restare un altro anno. L’obiettivo è lottare per vincere la Champions League. Non è facile stare 7 anni nello stesso club, a volte serve qualcosa di nuovo, un cambiamento. Ma mi sento parigino“.

Su Messi: “Non è stato facile per lui, ha trascorso tutta la vita a Barcellona. Nuova casa, nuova scuola per i suoi figli, non è facile per lui. Per uno abituato a cambiare sempre club è facile, ma per lui no. Però è felice, si è adattato e questo è importante. È molto felice, la sua famiglia si sta adattando bene, i suoi figli si stanno godendo la nuova scuola, ha trovato casa. Si trova bene con la gente del club“.

 

LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteMercato Barcellona Ferran Torres, dalla Spagna: parti molto vicine
Articolo successivoInchiesta plusvalenze Juve: indagati Agnelli, Nedved e Paratici

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui