Con ancora una giornata da disputare, oltre ai vari recuperi, la Premier League ha emesso ieri il verdetto più atteso: il Manchester City è campione d’Inghilterra per la terza volta consecutiva.

PREMIER LEAGUE, TRIONFO MANCHESTER CITY: GUARDIOLA CAMPIONE PER IL TERZO ANNO DI FILA

A regalare la vittoria alla squadra di Guardiola è stata la sconfitta dell’Arsenal sul campo del Nottingham Forest per 1-0. I Citizens hanno potuto così festeggiare senza giocare, in virtù dei 4 punti di vantaggio in classifica ma con due gare in meno rispetto ai Gunners. Haaland e compagni saranno infatti impegnati nel tardo pomeriggio, quando all’Etihad arriverà il Chelsea.

Una stagione che nonostante il trionfo in Premier League ha ancora moltissimo da dire per la squadra di Guardiola, che ora punta al famoso “triplete” già centrato sulla panchina del Barcellona. Il City sarà infatti impegnato nella finale di FA Cup contro il Manchester United il prossimo 3 Giugno e soprattutto nella finale di Champions League contro l’Inter sette giorni dopo, per cercare di chiudere una stagione che potrebbe definitivamente consegnare i Citizens alla storia.

Dall’altra parte clamorosa occasione buttata via dall’Arsenal: la squadra di Arteta, dopo aver dominato la prima parte di stagione, è calata drasticamente nella seconda, scrivendo un record in negativo, essendo diventata la prima squadra ad aver perso il campionato dopo essere stata in testa alla classifica per ben 248 giorni. I Gunners dovranno così attendere ancora un titolo che manca addirittura dal 2004, inchinandosi per il terzo anno di fila al Manchester City di Pep Guardiola, sempre più re d’Inghilterra.

 

OLTRE A “PREMIER LEAGUE MANCHESTER CITY” LEGGI ANCHE:

Articolo precedenteJuve, Pogba: “E’ stato un anno duro. Darò tutto per tornare al top”
Articolo successivoNapoli, Spalletti: “Il mio futuro è definito, dobbiamo solo dirlo”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui